Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportSERIE C – GIRONE C: COMMENTO ALLA XXI GIORNATA

SERIE C – GIRONE C: COMMENTO ALLA XXI GIORNATA

SERIE C – GIRONE C: COMMENTO ALLA XXI GIORNATA

 

Mancosu esulta dopo lo splendido gol realizzato a Trapani

Mancosu esulta dopo lo splendido gol realizzato a Trapani 

L’ultima serie di partite del 2017 si è conclusa e, devo ammetterlo, ha registrato una clamorosa sorpresa. Come tanti anni fa se ci fosse stata una sorta di trasmissione delle gare in corso da Catania sarebbe giunto di nuovo “clamoroso a Catania……..”. I protagonisti questa volta sono di minor lignaggio è vero ma resta clamoroso il risultato finale perché la Casertana ha battuto il Catania (1-2) stoppando le speranze di Lucarelli e dei suoi di riavvicinarsi, pericolosamente, al Lecce fermatosi a Trapani suk risultato di parità. Una doppietta iniziale di Padovan ha bloccato sul nascere le idee dei padroni di casa e per il Catania si profila un capodanno non felicissimo. Ben diversa l’aria che tira sulla sponda leccese visto che non solo il distacco non è diminuito ma è addirittura aumentato a +4. Ciò significa che il Lecce ha ora, prima delo scontro diretto del 21 gennaio, un margine di sicurezza ancora maggiore potendo, addirittura perdere il confronto (ma mi auguro proprio di no) e restare, in ogni caso primo in classifica se pur con un vantaggio minimo. La giornata ha registrato poi le vittorie esterne di Cosenza e Reggina rispettivamente a Pagani e Catanzaro; la vittoria dell’Andria sul Siracusa agguantato o quasi dal Cosenza e dal Matera (entrambe con un punto in meno in classifica) che da parte sua ha vinto all’inglese (2-0) sulla Sicula Leonzio. Pari e patta tra Virtus Francavilla e Bisceglie nel derby pugliese di giornata (0-0) . Risultato pieno anche per Rende e Monopoli (dopo il cambio di panchina) contro Akragas e Racing Fondi. Ora tutti a casa ad aspettare la mezzanotte e l’arrivo del nuovo anno sperando che…

Eugenio Luciani

Condividi con:
Valuta articolo

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment