Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàSETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ: PROGRAMMA E MISURE PER LA MOBILITÀ NEL WEEKEND

SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ: PROGRAMMA E MISURE PER LA MOBILITÀ NEL WEEKEND

SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ: PROGRAMMA E MISURE PER LA MOBILITÀ NEL WEEKEND

Dal 16 al 22 settembre Lecce, unendosi a migliaia di città europee, partecipa alla Settimana Europea della Mobilità, giunta quest’anno alla 18a edizione. Un’occasione per mettere al centro del dibattito temi ambientali e di mobilità sostenibile attraverso la programmazione di attività, a cura delle associazioni del territorio, che hanno l’obiettivo di far vivere ai cittadini una città diversa e più sana e di implementare gradualmente pratiche di trasporto ecosostenibili.

Le numerose iniziative che hanno arricchito il programma della settimana culmineranno nel weekend con le iniziative che si svolgeranno all’interno del “Mobility Village” situato nell’area pedonale di Piazza Mazzini e che verrà inaugurato Sabato 21 alle ore 10.00 alla presenza delle istituzioni, delle associazioni e dei partner del progetto “Lecce più sicura in bici e a piedi”. Grazie al suddetto progetto, finanziato dal MATTM, la città avrà un nuovo servizio di bike sharing, LEBike che sarà inaugurato e lanciato Sabato 21 Settembre alle 17.00 presso l’Area Talk del Mobility Village.

Il servizio LEBIKE disporrà di stazioni fisse integrate a stazioni virtuali, dei luoghi presidiati e funzionali al ritiro e alla consegna delle biciclette.

Le biciclette messe a disposizione per il servizio LEBIKE sono sicure e certificate e garantiscono ottime prestazioni su strada. Il servizio è attivo con una flotta di biciclette dislocata nei punti strategici della città. L’iscrizione al servizio e l’acquisto di un abbonamento è facile e veloce e può essere attivato in tre modi:

attraverso l’applicazione per smartphone “Bicincittà” disponibile sia per iOS e Android;

dal portale www.bicincitta.com tramite pagamento con carta di credito e spedizione a domicilio della tessera dell’utente;

presso un punto vendita convenzionato o stazione virtuale.

Con l’iscrizione alla nuova APP Bicincittà, l’utente potrà:

conoscere lo stato del servizio (bici disponibili, postazioni libere);

utilizzare la navigazione satellitare per recarsi presso le stazioni del bike sharing;
acquistare un nuovo abbonamento pagando con carta di credito;

prenotare una bicicletta, direttamente con lo smartphone;

individuare le stazioni più vicine con la funzione di realtà aumentata.

Nei giorni del 21 e 22 Settembre, chi entrerà nel “Mobility Village” allestito in Piazza Mazzini e suddiviso in 4 aree (Area Partner – Area Info Point – Area Talk – Area Percorso Ludico/Formativo) potrà esplorare il mondo della mobilità ecosostenibile, scoprire tutte le informazioni legate al nuovo servizio di Bike Sharing a Lecce, assistere ai talk pubblici di esperti del settore e partecipare alle divertenti iniziative per bambini e adulti, organizzate dalle associazioni e partner presenti.

Di seguito il programma delle attività previste nelle aree del Mobility Village.

AREA GAZEBO

Spazi interamente dedicati, lungo i lati della piazza, alle associazioni e ai partner di progetto “Lecce più sicura in bici e a piedi”: Cras, PTV Group, Movesion, Link Campus University, Elaborazioni.org, Bicincittà e FIAB e ai comuni che, insieme a Città di Lecce, hanno aderito al progetto: Cavallino, Lequile, Lizzanello, Monteroni di Lecce, San Cesario di Lecce, San Pietro in Lama, Surbo. I cittadini potranno visitare liberamente gli stand allestiti, ricevere informazioni e scoprire le attività.

AREA TALK

Area dedicata a dibattiti pubblici sulle principali tematiche legate alla mobilità sostenibile a cura delle associazioni, dei partner e di esperti del settore.

Sabato Mattina dalle 10:00 alle 12:30

10:00 – Inaugurazione Mobility Village

10:30 – Ing. Maurizio Difronzo –Elaborazioni.Org srl – iBraviPiedoni: costruiamo percorsi sicuri casa-scuola (Pedibus)
11:00 – Rosanna Valerio – Cras srl – Monitoraggio ambientale e stima dei benefici degli interventi di mobilità sostenibile.

11:30 – Luisella Gallucci – Polizia Locale – Sicurezza Stradale e istruzioni sulla micro-mobilità elettrica
12:30 – Gianluca Pin –Bicincittà – LEBike, il nuovo servizio di Bike Sharing Bicincittà.

13:00 – Daniela Russo – FAI – DAI, DAI, CHE CE LA…FAI.

Sabato Pomeriggio dalle 17:00 alle 19:30

17:00 – Inaugurazione LEBIKE

18:00 – Dario Russo – FIAB – Biciclettando: storia del progetto e vademecum di sopravvivenza per chi pedala.
18:30 – Paolo Vannelli ed Ernesto Mola – Piazza Mazzini: limitiamo le auto per dare spazio alle persone.

19:00 – Silvia Romanelli – UICI – Mobilità urbana delle persone videolese

Domenica mattina dalle 10:30 alle 12:30

10:30 – Arch. Francesca Rossi – Piano per l’accessibilità della Città di Lecce

11:00 – Luigi Renis e Saverio Camilla – Parkrun

11:30 – Dott.ssa Daniela Centonze – Codacons – La mobilità alternativa e il codice della strada: informazioni all’utenza
12:00 – Dr.ssa Antonia Di Francesco – Presidente ATS LEF167 – 167eVolution Byke Tour

Domenica Pomeriggio dalle 17:30 alle 19:30

18:00 – Andrea Vitti – Velo: Urban Cycling Eco Outwear

19:00 – Cosimo Chiffi – Ruotando – Ciclologistica e soluzioni per la mobilità urbana

AREA INFO POINT

Uno spazio a disposizione di tutti i cittadini e visitatori in cui fornire tutte le informazioni utili per la registrazione al servizio LEBIKE e tutte le informazioni legate al Mobility Village e alle sue iniziative.

AREA PERCORSO LUDICO-FORMATIVO

Allestimento di un “Percorso a 4 Tappe” per bambini, giovani e adulti, coordinate dai partner di progetto “Lecce più sicura a piedi e in bici”. Ogni partecipante, attraverso dinamiche ludico-formative, potrà affrontare i temi legati alla settimana europea della mobilità. Orari di inizio: sabato ore 11.00, 15.00 e 18.00, domenica ore 09.30 e 11.30.

1^ Tappa – TEMA: Sensibilizzazione alla sicurezza stradale

L’Inizio del percorso sarà coordinato dalla Polizia Locale e dedicato al tema della sicurezza stradale. Saranno esposti rischi, pericoli ed eventuali sanzioni a cui ciclisti e pedoni possono andare incontro, sia attraverso un approfondimento teorico sulle specifiche norme di comportamento, sia mediante una simulazione pratica per sperimentare, divertendosi, quanto appreso.

2^Tappa – TEMA: Mobilità sostenibile e Manutenzione bici

La seconda tappa, grazie al partner FIAB, approfondirà aspetti essenziali della mobilità sostenibile e trasferirà utili informazioni su come tenere nelle migliori condizioni il proprio veicolo a due ruote. Il “divulgatore” avrà perciò il compito di esporre gli argomenti del tema e di mostrare le strumentazioni adatte, le modalità o qualche trucchetto per aggiustare la propria bici.

3^ Tappa – TEMA: Percorso casa-scuola a piedi

Questa tappa intende descrivere a bambini e genitori i benefici dell’iniziativa del Piedibus. Esperti educatori accompagneranno i partecipanti verso la simulazione di un percorso sicuro casa-scuola con partenza, fermate e punti di riferimento, barriere architettoniche e capolinea nel perimetro di piazza Mazzini.
4^ Tappa – TEMA: Giro in città tra i monumenti e simboli locali

L’ultima tappa, avrà lo scopo di promuovere e sensibilizzare i cittadini all’uso delle bici.
Ogni partecipante potrà avviare un divertente percorso a ostacoli che dovrà “aggirare”, in sella ad una bici, nel minor tempo possibile. Il percorso si districa tra i cartonati rappresentanti  monumenti e simboli della città, con capolinea la Chiesa di San Nicolò e Cataldo di cui alcuni volontari del FAI racconteranno caratteristiche e storia.

In occasione della manifestazione sabato 21 settembre il varco della ZTL sarà attivo a partire dalle 18. Per il weekend il servizio Park&Ride – che con un ticket di 2 euro consente  di parcheggiare la propria auto nel parcheggio dell’ex Foro Boario e di raggiungere il centro della città con apposita navetta – sarà regolarmente attivo.

Inoltre, nei giorni di sabato 21 e domenica 22 il quadrilatero di Piazza Mazzini sarà interdetto al traffico dalle ore 18 alle 21.

“Questa edizione della Settimana Europea della Mobilità – dichiara l’assessore alla Mobilità, Marco De Matteis – ha portato in città numerose iniziative e un grande fermento su temi di grandi attualità e interesse per la collettività. Favorire la mobilità sostenibile, mettere in campo ogni azione e servizio per disincentivare l’uso dell’auto propria e promuovere una cultura della sostenibilità coinvolgendo i bambini, le associazioni e l’intera cittadinanza è un nostro obiettivo e un punto centrale nel nostro programma di governo. La grande partecipazione a tutte le iniziative ci racconta quanta curiosità e quanto interesse vi siano. La città è pronta a nuove sfide in questo settore e noi siamo pronti ad affrontarle”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment