Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàSETTIMANA EUROPEA MOBILITÀ: NEL WEEKEND ARRIVANO IL MOBILITY VILLAGE E LA ECO-DOMENICA

SETTIMANA EUROPEA MOBILITÀ: NEL WEEKEND ARRIVANO IL MOBILITY VILLAGE E LA ECO-DOMENICA

SETTIMANA EUROPEA MOBILITÀ: NEL WEEKEND ARRIVANO IL MOBILITY VILLAGE E LA ECO-DOMENICA

Si intensificano nel fine settimana gli appuntamenti in programma per la Settimana europea della Mobilità sostenibile, che vede Lecce, con in altre 3000 città in 53 Paesi, dentro e fuori l’Unione Europea, impegnata nella sensibilizzazione dei cittadini verso l’adozione di abitudini e stili di vita sostenibili in tema di mobilità, all’insegna dello slogan ufficiale della manifestazione “Muoviti in modo sostenibile. Vivi in salute”.

Domani mattina alle 10.30 sarà inaugurato il Mobility Village allestito in Piazza Mazzini: uno spazio dedicato all’incontro, alla divulgazione, all’approfondimento sui temi della mobilità sostenibile che nel weekend proporrà ai cittadini incontri pubblici, un’area giochi per i bambini, un’area espositiva dedicata alla promozione della mobilità sostenibile e manifestazioni musicali

All’inaugurazione, alla quale i giornalisti sono invitati, prenderà parte il sindaco Carlo Salvemini. Seguirà nell’area talk un incontro pubblico sulle politiche di mobilità sostenibile del Comune di Lecce e alle 18 l’appuntamento su “Mobilità e impresa”, al quale prenderanno parte l’assessore Marco De Matteis, i rappresentanti delle associazioni di categoria del settore commercio e quelli delle associazioni dei consumatori. Nel palinsesto dell’area talk previsti anche altri incontri: il programma completo è disponibile a questo link: https://bit.ly/3lAKb2u

Presso il Mobility Village BIT Mobility e Reby offriranno a tutti i cittadini una mattinata di Educazione all’uso corretto del monopattino e dalle 11.30 partirà il Social storytelling a cura di The Lesionati e Zemove con Ecoman. Alle 18 suonerà la Gambling band con i suoi ritmi balkan, rock steady, jazz.

Due le passeggiate collettive in bicicletta previste per la giornata di domani: alle 17 da Piazza Madre Teresa di Calcutta partirà e attraverserà le vie del quartiere Stadio il Cicloconcerto Irregolare organizzato da Cicliminimi e Fucina salentina nell’ambito dell’Irregolare Festival. Alle 18, a Porta San Biagio, a cura di FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) l’iniziativa Il ciclista illuminato, campagna per sensibilizzare chi va in bici con il buio a illuminarsi il più possibile, nel rispetto del Codice della Strada.

 

Gli appuntamenti di domenica 19 settembre

Domenica 19 settembre è l’Eco-domenica: dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20 la circolazione automobilistica sarà interdetta nel Centro storico, su via XXV Luglio e nel quartiere attorno a Piazza Mazzini, nel perimetro compreso tra le via 95mo Reggimento Fanteria (esclusa), via Zanardelli (esclusa), via Imperatore Adriano (esclusa) e Via Cavallotti (escluso il primo tratto fino a Via 95esimo reggimento fanteria). Si allega mappa della zona di limitazione al traffico automobilistico.

Nell’orario di vigenza delle limitazioni alla circolazione saranno attive due navette gratuite con frequenza 15 minuti da Foro Boario a Via XXV Luglio e da Settelacquare a Piazza Mazzini. Nell’area interdetta al traffico sarà consentita la circolazione automobilistica dei residenti in uscita, dei mezzi delle persone con disabilità muniti di pass, dei veicoli elettrici e ibridi e di quanti hanno la necessità di utilizzare i mezzi a motore per lo svolgimento della propria attività lavorativa (medici, manutentori, ambulanti, giornalisti tv, mezzi di ditte impegnate in aree di cantiere, etc).

L’Eco-domenica del 19 settembre si caratterizzerà per la presenza in città di numerose iniziative: dalle 9, presso il Mobility Village , a cura di CpK e Manifatture Knoss (CCCB project), il Cargoday con la presentazione al pubblico del servizio cargo bike per le consegne nel centro storico che sarà avviato da Cpk.

Sempre alle ore 9 partirà dal Mobility Village la Fancy Women Bike Ride, passeggiata in bicicletta per i diritti delle donne, organizzata dalle donne per le donne, che si svolge ogni anno dal 2013 in circa 150 città in tutto il mondo.

Dalle 9.30 partirà dal Mobility Village , a cura di LifeWalking la Camminata a passo svelto: attivarsi in salute, verso l’Ospedale Vito Fazzi per mandare un messaggio di speranza per la situazione attuale di Covid e tributo ai medici del DEA che lo hanno combattuto e continuano a combatterlo.

Alle 18 la grande pedalata collettiva organizzata dal movimento Lecce Pedala: “Ci cangia defrisca, tutti in bici in città” con partenza dal Mobility Village  di Piazza Mazzini e il Concerto Pedalato in collaborazione con Bicilab Unisalento, che vedrà il gruppo folk Io te e Puccia sfilare per le vie della città.

Spazio anche a chi preferisce andare a piedi: dalle 19 a partire dal quartiere San Pio la passeggiata verso le Mura Urbiche con visita guidata gratuita al complesso monumentale organizzata dall’assessorato alla Cultura con l’associazione Civica e Mediafarm. Informazioni e prenotazione tramite modulo online shorturl.at/czO28 oppure messaggio whatsapp al 3296159324.

Il programma completo della Settimana Europea della Mobilità è disponibile online al link: https://lecceinbicieapiedi.it e sul portale istituzionale www.comune.lecce.it

“Sarà un fine settimana nel quale la città prova a sfidare sé stessa sul tema della mobilità sostenibile, con iniziative pubbliche, incontri, dibattiti e con la eco-domenica che garantirà non solo al centro storico ma anche a Piazza Mazzini la possibilità di viversi e respirarsi per un giorno in maniera diversa – dichiara l’assessore alla Mobilità Sostenibile Marco De Matteis –. L’invito a tutti coloro che possono è a usare mezzi alternativi per muoversi in città, sperimentando in questi giorni la comodità, la salubrità, la velocità delle alternative all’automobile, che per sempre più leccesi possano diventare col tempo la prima scelta di mobilità”

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment