Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàSICUREZZA STRADALE: COMPLETATI GLI INTERVENTI INTORNO ALLA SCUOLA ASCANIO GRANDI

SICUREZZA STRADALE: COMPLETATI GLI INTERVENTI INTORNO ALLA SCUOLA ASCANIO GRANDI

SICUREZZA STRADALE: COMPLETATI GLI INTERVENTI INTORNO ALLA SCUOLA ASCANIO GRANDI

Completati gli interventi di rafforzamento dei percorsi di sicurezza a servizio dell’utenza scolastica in prossimità della scuola Ascanio Grandi di Lecce. In attuazione del progetto vincitore del Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile “casa-scuola e casa-lavoro” (il cosiddetto “collegato ambientale”), l’assessorato alla Mobilità sostenibile del Comune di Lecce ha realizzato una nuova Zona 30, nuovi attraversamenti pedonali rialzati e marciapiedi più larghi e confortevoli a beneficio di ragazzi, insegnanti e genitori, oltre che dei residenti della zona.

Tre gli attraversamenti pedonali rialzati: uno in Via Torre del Parco all’altezza dell’ingresso della scuola Ascanio Grandi, due su via Loffreda in direzione di Via Regina Elena. Gli attraversamenti sono realizzati in conglomerato bituminoso (binder) e rifiniti con strato di usura in conglomerato bituminoso (tappetino). Le strisce pedonali sono in termocolato plastico di colore bianco, la segnaletica di indicazione al transito degli autoveicoli con vernice rifrangente premiscelata di colore bianco.

In corrispondenza dell’incrocio tra via Loffreda e via Patitari la sede stradale è stata ridefinita con un allargamento dei marciapiedi e l’istituzione del senso unico da via Torre del Parco in direzione via Regina Elena e colorata di rosso per evidenziare la necessità di guidare con prudenza. La ridefinizione della sede stradale ha consentito di aumentare gli standard di sicurezza degli attraversamenti pedonali.

In corrispondenza degli orari di ingresso e uscita da scuola, in via Loffreda, Via Regina Elena, Via Patitari, Via Catalani, sarà in vigore la zona 30.

“La sicurezza stradale nei pressi degli istituti scolastici è una priorità per il Comune e questo è solo il primo di una serie di interventi che realizzeremo per meglio proteggere studenti, insegnanti e lavoratori della scuola negli orari di ingresso e di uscita – dichiara l’assessore alla Mobilità sostenibile Marco De Matteis – deve essere un cambiamento condiviso tra amministrazione e cittadini: la priorità di tutti noi deve essere la sicurezza e la salubrità dell’aria all’ingresso e all’uscita di scuola dei nostri ragazzi”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment