Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e Attualità IL SIMULACRO DI SANT’ORONZO ESPOSTO NELLA CATTEDRALE

 IL SIMULACRO DI SANT’ORONZO ESPOSTO NELLA CATTEDRALE

 IL SIMULACRO DI SANT’ORONZO ESPOSTO NELLA CATTEDRALE

Il busto bronzeo del Santo protettore della nostra città è stato traslato, quest’oggi, dal Museo Diocesano all’interno della Cattedrale. È lo stesso busto che salvò Lecce dalla pandemia della peste (1690/1691) per questo ritenuto “miracoloso” e venerato dai leccesi.

La legenda vuole che Sant’Oronzo, all’ epoca della peste, invitasse tutti i forestieri che arrivavano in città a non varcarne le porte per non espandere la pandemia. Lecce fu salvata e ritenuta un’isola indenne tanto che ai regnanti fu suggerito di trasferirsi a Lecce nel caso in cui la peste fosse scoppiata a Napoli.

A Sant’Oronzo i leccesi sono molto legati e il riportarne la statua in chiesa è, in questo momento, un segno di speranza per il superamento dell’emergenza sanitaria che stiamo affrontando.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment