Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportSUPERCOPPA DI BASKET, IL TORO SUPERA SANT’ANTIMO E CONQUISTA LE FINAL EIGHT

SUPERCOPPA DI BASKET, IL TORO SUPERA SANT’ANTIMO E CONQUISTA LE FINAL EIGHT

SUPERCOPPA DI BASKET, IL TORO SUPERA SANT’ANTIMO E CONQUISTA LE FINAL EIGHT

La vittoria interna della Frata Nardò su Sant’Antimo regala l’accesso alle final eight di Supercoppa agli uomini di coach Gianluca Quarta

La Pallacanestro “Andrea Pasca” Nardò supera Partenope Sant’Antimo in occasione degli ottavi di finale di Supercoppa. Il Toro conquista così le final eight di Cento, in programma tra il 13 e il 15 novembre.

Enihe dall’angolo apre l’incontro, Nardò allunga e trova il mini-parziale di 8 a 2. Sant’Antimo ingrana, guidata da Milosevic, Dri e Carnovali, completando il sorpasso che obbliga coach Quarta a chiamare timeout. All’uscita dalla sospensione Coviello mantiene a galla i suoi, mentre gli ospiti continuano ad avere successo dall’arco. Enihe e Dri scambiano bombe, Bartolozzi completa il gioco da tre punti: 22-24 dopo i primi 10 minuti.

Inizio di secondo quarto viziato da numerosi fischi arbitrali. Bartolozzi e Bjelic tengono botta, ma Sant’Antimo è in stato di grazia dalla lunga: nuova sospensione ordinata da coach Quarta. Proseguono i fischi dubbiosi da parte dei direttori di gara, che culiminano, per circostanze ignote, con l’espulsione di capitan Bjelic. Dip, Petrucci ed Enihe firmano un parziale di 7-0 che rimette il Toro in partita: 47-48 all’intervallo lungo.

Due triple consecutive di Burini riportano l’equilibrio dopo i 5 punti di Carnovali e Cantone. Enihe trova la retina, Nardò torna finalmente avanti nel punteggio con un 7-0 di parziale. Dri da tre punti, Enihe risponde con la stessa moneta. Vangelov commette fallo, poi prende un tecnico ed è costretto a uscire dal match, +5 per il Toro, timeout coach Vincenzo Patrizio. Petrucci mette a segno la terza tripla di serata. Burini è impeccabile in fase difensiva, poi si alza da tre sulla sirena: 67-58 a fine terzo quarto.

Burini realizza il libero del tecnico fischiato a coach Patrizio, poi Petrucci appoggia al ferro, seguito da Fontana che subisce fallo e realizza il tiro libero supplementare. Dri sale in cattedra, provando a tenere Sant’Antimo in partita sotto gli estenuanti colpi del Toro, ma non basta ad una stanca compagine ospite. Archiviati gli ultimi nervosismi di un’intensa partita, decisamente più animata delle precedenti, cala il sipario: 89-74 il finale al Pala “Andrea Pasca”.

Prossimo incontro: il 13 novembre a Cento (FE) contro Agrigento in occasione dei quarti di finale di Supercoppa.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment