Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàTARANTO: ANCORA UNA VITTIMA SUL LAVORO

TARANTO: ANCORA UNA VITTIMA SUL LAVORO

TARANTO: ANCORA UNA VITTIMA SUL LAVORO

Non finisce mai la lunga teoria degli incidenti sul posto di lavoro con qualcuno che ci perde la vita. Questa mattina, a Taranto, l’ennesima tragedia del lavoro registrata nell’area portuale, Massimo De Vita, operaio di 45 anni del posto, è rimasto schiacciato e ucciso da un carrello.

Secondo una prima sommaria ricostruzione dei fatti, l’uomo era impegnato nella movimentazione di componenti di pale eoliche, a bordo di una nave, quando il carrello lo avrebbe travolto senza lasciargli scampo.

Immediati i soccorsi del 118 ma per l’operaio, come detto, non c’era più da fare. Sul luogo dell’incidente, sono intervenuti gli ispettori dello Spesal per le opportune verifiche e le forze dell’ordine per chiarire l’accaduto.

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment