Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàTARANTO. COME RICAVARE DAI RIFIUTI STRUMENTI MUSICALI

TARANTO. COME RICAVARE DAI RIFIUTI STRUMENTI MUSICALI

TARANTO. COME RICAVARE DAI RIFIUTI STRUMENTI MUSICALI

maurizio capone

A Taranto, in una scuola del quartiere Tamburi, il più esposto all’inquinamento della città, andrà in realizzazione un progetto che punta a trasformare rifiuti e materiale di scarto in strumenti a percussioni per la loro eco-orchestra: è il compito dell’artista napoletano “Capone & Bungt Bangt”.

Maurizio Capone ha una competenza unica ed eccezionale nella realizzazione di strumenti musicali a partire da materiali di scarto, come scope, barattoli di marmellata e altri oggetti di recupero, riuscendo così a veicolare, attraverso la musica, l’educazione ambientale e il rispetto per il proprio territorio.

Capone sarà a Taranto per tenere un “work-show”, con partecipazione libera e gratuita, in cui mostrerà i suoi eccezionali strumenti e coinvolgerà i partecipanti con una performance e la narrazione delle sue competenze; l’iniziativa del progetto “A Tamburi battenti” si terrà domani venerdì 24 alle 17, presso il Centro polivalente “Giovanni Paolo II”, in via Lisippo n.8, al Quartiere Tamburi.

La manifestazione si aprirà con un “World Café”, un momento informale di incontro e confronto con i residenti del quartiere Tamburi e con tutti i partecipanti, per costruire insieme il sogno di un cambiamento dal basso del territorio, e progettare congiuntamente attività e idee da sviluppare nel teatro della Parrocchia San Francesco De Geronimo o in aree comuni da identificare assieme nel quartiere.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment