Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaTARANTO: SI CONFERMA L’IMPORTANZA DELLA ZES JONICA

TARANTO: SI CONFERMA L’IMPORTANZA DELLA ZES JONICA

TARANTO: SI CONFERMA L’IMPORTANZA DELLA ZES JONICA

Borraccino: “ grande attenzione del governo regionale alla prospettiva di importanti investimenti a Taranto da parte della “Ferretti group”. Necessario attrarre prestigiosi gruppi industriali in grado di portare sviluppo e occupazione sul territorio”

“Esprimo la soddisfazione mia personale e di tutto il Governo regionale per la possibile realizzazione, annunciata in queste ore, di un importante insediamento produttivo, a Taranto, nella zona “ex Yard Belleli”, da parte della Ferretti Group, leader mondiale nella cantieristica da diporto.

Si tratterebbe di un investimento molto importante per la crescita e lo sviluppo di tutta l’area jonica, con significative ricadute occupazionali anche per tutto l’indotto che ne sarebbe interessato.

“Ovviamente questo progetto è ancora in una fase preliminare di verifica della sua fattibilità, ma posso già assicurare la massima disponibilità da parte della Regione Puglia a mettere a disposizione tutti i suoi strumenti di incentivazione e agevolazione degli investimenti in modo da rendere concreta questa ipotesi.

L’attenzione riservata dalla Ferretti Group alla possibilità di insediarsi a Taranto, inoltre, dimostra evidentemente come la realizzazione, fortemente voluta dalla Regione Puglia, della ZES Jonica e della Zona Franca Doganale, rappresenti uno straordinario strumento di attrazione degli investimenti e, quindi, di incremento occupazionale, al fine di accompagnare la transizione del capoluogo jonico verso un nuovo modello di sviluppo non dipendente, esclusivamente, dall’industria siderurgica.

“Ringrazio il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Sen. Mario Turco, per il suo impegno in questa iniziativa e ribadisco l’attenzione con cui il Governo regionale guarda allo sviluppo di Taranto anche sostenendo concretamente, ove ne ricorrano i presupposti, investimenti come quelli prospettati dalla Ferretti Group.”

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment