Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàTARANTO: TANGENTE PER UN APPALTO DI PULIZIE DA 11MLN

TARANTO: TANGENTE PER UN APPALTO DI PULIZIE DA 11MLN

TARANTO: TANGENTE PER UN APPALTO DI PULIZIE DA 11MLN

MAZZETTE

In manette tre persone, un capitano di vascello, il direttore Mariccommi e il Sindaco di Roccaforzata

Tangente per un appalto di pulizie non ancora assegnato. A finire in manette  il capitano di vascello Giovanni Di Guardo, direttore di Maricommi Taranto e Vincenzo Pastore, sindaco di Roccaforzata e presidente della società cooperativa Teoma.

Mentre si stava ultimando il pagamento della mazzetta di 2500 euro, è scattato il blitz degli uomini del nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza: a finire in manette il capitano di vascello Giovanni Di Guardo, direttore di Maricommi Taranto e Vincenzo Pastore, sindaco di Roccaforzata e presidente della società cooperativa Teoma.

La tangente riguarderebbe un appalto di pulizie, non ancora assegnato, per un valore di 11 milioni di euro, sul quale le fiamme gialle indagavano da mesi. I due ora sono in carcere e l’ufficiale della Marina Militare è stato sospeso dal servizio.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment