Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàTORRE GUACETO: AL VIA LE ISCRIZIONI PER I VOLONTARI PER LA RISERVA

TORRE GUACETO: AL VIA LE ISCRIZIONI PER I VOLONTARI PER LA RISERVA

TORRE GUACETO: AL VIA LE ISCRIZIONI PER I VOLONTARI PER LA RISERVA

Di seguito un comunicato diffuso dai responsabili della riserva naturale protetta di Torre Guaceto:

Al via le iscrizioni all’albo dei volontari dell’area protetta. A partire da ieri, le associazioni e i privati che hanno a cuore Torre Guaceto e vogliono collaborare con il Consorzio nella sua gestione, possono entrare ufficialmente a far parte della famiglia dell’area protetta. L’obbiettivo è quello di fare fronte comune per il bene della riserva e del territorio tutto.

Il nuovo progetto di animazione lanciato in queste ore dal Consorzio di Gestione della riserva si chiama “Anch’io sto con Torre Guaceto”.

Sono svariati gli ambiti nei quali i volontari potranno intervenire per coadiuvare l’ente gestore nelle attività condotte nell’area protetta.

Tutela ambientale: pulizia degli ambienti naturali, attività di antincendio boschivo, monitoraggio della riserva, sensibilizzazione e informazione dei fruitori rispetto al regolamento dell’area protetta.

Culturale: valorizzazione dei beni storico culturali, educazione ambientale.

Attività produttive: promozione turistica, promozione dell’agricoltura sostenibile, valorizzazione dei prodotti ittico agronomici, promozione dell’arte e dell’artigianato artistico.

Sportive: promozione dello sport nell’area protetta.

Possono aderire all’iniziativa e richiedere l’iscrizione all’albo i privati cittadini, le organizzazioni di volontariato Odv iscritte al registro generale regionale delle OdV, le associazioni di promozione sociale Aps, iscritte al relativo registro nazionale e/o regionale, le associazioni dilettantistiche sportive affiliate a federazioni sportive e o enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni, gli enti riconosciuti quali organizzazioni no profit da dispositivi legislativi nazionali e regionali.

Affinché la richiesta di iscrizione all’albo vada a buon fine, l’oggetto sociale, le finalità e gli ambiti d’intervento degli enti del terzo settore devono essere conformi alle finalità del Consorzio. Non è ammissibile la candidatura di enti con finalità politiche o contrastanti con quelle istitutive dell’area protetta.
Diventare volontario per Torre Guaceto è semplice, basta compilare un form.

Il regolamento https://www.riservaditorreguaceto.it/index.php/it/trasparenza/regolamento-per-il-volontariato in pagina troverai, inoltre, il modulo di adesione dedicato ai singoli cittadini e quello pensato per le realtà già costituite.

“Sono pienamente soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto per arrivare ad aprire la riserva a tutti coloro, i tanti che la amano e sono pronti ad impegnarsi in prima persona per proteggerla e promuoverla – ha dichiarato il presidente del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, Corrado Tarantino -, abbiamo deciso di avviare questo progetto perché siamo convinti che l’unico modo che abbiamo per far sì che la riserva sia sempre più tutelata e promossa da tutti, sia fondamentale stimolare il senso di appartenenza della nostra comunità. Torre Guaceto non è una realtà chiusa, Torre Guaceto è la casa di tutti coloro che le vogliono bene davvero. E quando ci si prende cura in prima persona di un patrimonio di tale valore, è certo che di tale impegno non ne beneficia solo l’oggetto del proprio interesse, ma anche la propria persona. Stare e operare in natura – ha chiuso Tarantino -, fa bene all’ambiente, alle comunità e al territorio in generale. Tutti uniti possiamo fare molto”.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment