Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportTREND POSITIVO PER I PILOTI DELLA SCUDERIA MOTORSPORT NEL MAGNA GRECIA FORMULA CHALLANGE

TREND POSITIVO PER I PILOTI DELLA SCUDERIA MOTORSPORT NEL MAGNA GRECIA FORMULA CHALLANGE

TREND POSITIVO PER I PILOTI DELLA SCUDERIA MOTORSPORT NEL MAGNA GRECIA FORMULA CHALLANGE

Sono buoni i riscontri per Emanuele Losito e Francesco Casto, portacolori della scuderia Motorsport Scorrano, al 4° Magna Grecia Formula Challenge, gara valida per il campionato italiano di specialità svoltasi a Torricella.

La gara è stata condizionata dalla pioggia scesa sul circuito, che ha messo in difficoltà tutti i concorrenti.

Emauele Losito, iscritto in classe S5 con la sua Peugeot 205 1600, ha dovuto fare i conti con la scelta del giusto assetto. L’ottima prestazione in gara 2 gli ha permesso di conquistare il primo di gruppo, il primo di classe e la 12esima posizione assoluta.

Francesco Casto, iscritto in classe A1400 su Peugeot 106 Rally 1300, alla sua prima esperienza nei formula challenge ha ottenuto il 2° posto di classe. Purtroppo è stato penalizzato dalla rottura del semiasse.

“Ho fatto una gara al di sopra delle mie aspettative – ha commentato Losito.

Ho trovato il mezzo lasciato la scorsa stagione con notevoli miglioramenti. Nonostante non fossi in forma al cento per cento, sono felice del risultato conseguito”, adesso l’obiettivo e la vittoria di gruppo SS nel Campionato Italiano di Formula Challenge.

Esperienza positiva anche quella di Francesco Casto: “Mi è piaciuto correre nei formula challenge. Ritornerò a correre nel prossimo weekend sulla Pista Salentina”.

Appuntamento per il 13 dicembre, quindi, sulla Pista Salentina di Ugento per la gara conclusiva del Campionato Italiano con il 5° Terre Joniche.

Alla gara prenderanno parte per la Scuderia Motorsport Scorrano: Emanuele Losito su Peugeot 205 classe S5, Francesco Casto su Peugeot 106 A1400, Antonio Russo su Citroen Saxo Vts Rs 1.6, Daniele Cataldo su Proto 126 Plus Kawasaki E2sh 1000, Oliver Gargiulo Peugeot 205 E1 1400.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment