Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportTSONEV : “UN GOL CHE È SERVITO ALLA SQUADRA”

TSONEV : “UN GOL CHE È SERVITO ALLA SQUADRA”

TSONEV : “UN GOL CHE È SERVITO ALLA SQUADRA”

TSONEV 22

Vincere fa bene, vincere come il Lecce ha vinto a Cast4ellammare di Stabia fa anche meglio, ora il morale dei giallorossi è “a mille” e tutti sono felici e contenti. A maggior ragione lo Tsonev, il giovane centrocampista bulgaro che ha segnato, proprio contro le “Vespe”, il suo primo gol in giallorosso.

Proprio lui, in sala stampa ha commentato l’avvincente partita di domenica: “È stata una rete importante, ma la cosa che conta di più è la vittoria della squadra, – ha esordito – riuscire a segnare aumenta l’autostima di ogni calciatore. La mia rete non è stata casuale, sul tiro ho preso la mira e alla fine è andata bene”.

Quello ottenuto fuori casa e contro una diretta concorrente è quanto di meglio possa avvenire e Tsonev lo sa bene: “Questo fa aumentare la consapevolezza della squadra nei propri mezzi”.

Da poco in Italia il giovane calciatore speranza giallorossa oltre che bulgara dice del proprio impatto: “Sono rimasto molto ben impressionato dal campionato italiano, qui c’è un buon livello di organizzazione. Nella nostra squadra ci sono giocatori molto bravi, che mi aiutano a crescere. È normale che ognuno di noi vorrebbe giocare, ma è il mister che alla fine fa le sue scelte”.

“A livello di posizione in campo non ho preferenze – rivela – dove decide il nostro allenatore di farmi giocare per me non fa differenza. Il campionato è ancora molto lungo, ma la nostra squadra scende sempre in campo con l’obiettivo di ottenere la vittoria. Sono rimasto molto sorpreso positivamente dalla città di Lecce e dai suoi abitanti. Mi trovo molto bene”. Il discorso scivola su una vecchia conoscenza del Lecce: “Con Bojinov siamo amici, ci sentiamo spesso e prima del mio trasferimento nel Salento mi ha parlato molto bene di Lecce”.

Ernesto Luciani

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment