Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliULTIMI FUOCHI TEATRO PRESENTA “STATI DI AGGREGAZIONE”  

ULTIMI FUOCHI TEATRO PRESENTA “STATI DI AGGREGAZIONE”  

ULTIMI FUOCHI TEATRO PRESENTA “STATI DI AGGREGAZIONE”  

CON MIRO DURANTE E CRISTIANA VERARDO

In serata un Mercatino Solidale e uno spazio d’interazione tra pubblico e artista

Dopo due anni di pandemia Ultimi Fuochi Teatro sperimenta nuovi STATI DI AGGREGAZIONE. Torna infatti la rassegna ospitata dal Centro di Aggregazione Giovanile di Spongano (Le), progetto vincitore dell’Avviso Spazi di prossimità delle Politiche Giovanili della Regione Puglia e patrocinato dal Comune di Spongano.

Venerdì 8 aprile alle ore 19 al Centro di Aggregazione Giovanile in via Pio XII si terrà il terzo appuntamento del ciclo di incontri dedicato al mondo della musica.

Dopo Manu Funk e Respiro incontrati la scorsa estate, questa volta sarà il cantautore e chitarrista Miro Durante a raccontare il suo lavoro e rispondere alle curiosità del pubblico. All’ingresso dello spazio sarà collocata un’urna con la scritta “Chiedi all’artista” nella quale gli spettatori potranno lasciare le loro domande.
Il dialogo tra Miro Durante, il pubblico e Cristiana Verardo, curatrice del ciclo di incontri, sarà intervallato dalla presentazione di alcuni brani.

Miro Durante, dopo gli studi di chitarra classica entra a far parte dei gruppi di musica rock

e popolare del Salento. Miro scrive e canta in dialetto salentino facendolo risuonare oltre i generi ‘tradizionali’ ai quali è spesso associato. A te sarò per sempre è il titolo del suo primo album da solista: undici canzoni che narrano storie intense, d’amore e di guerra, di viaggi e paesaggi del Sud e che rendono protagonista ogni ascoltatore. Molti sono i musicisti che hanno preso parte alle registrazioni del disco; fra questi Redi Hasa, Valerio Daniele, Giorgio Distante, Francesco Massaro, Rocco Nigro, come anche il maestro Mario Arcari, raffinatissimo musicista per anni al fianco di Fossati, De Andrè, Pagani.

MERCATINO DELLA SOLIDARIETÀ

Il Mercatino della Solidarietà, aperto nella stessa serata, è un progetto curato da un gruppo di ragazzi in risposta alla call “Stanza X – ne vale la pena”. Da febbraio si sono riuniti al Centro di Aggregazione per creare piccoli oggetti con materiali di recupero. Venerdì 8 aprile dalle ore 17 alle ore 19 sarà possibile acquistarli e il ricavato sarà interamente devoluto a Save the Children a sostegno del popolo ucraino.

L’ingresso all’evento è gratuito.

Per info e prenotazioni è possibile contattare Ultimi Fuochi Teatro al numero 388 127 1999 o via mail all’indirizzo infoultimifuochi@gmail.com.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment