Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportUN DERBY COMBATTUTO CON TANTE OCCASIONI PER ENTRAMBE LE SQUADRE

UN DERBY COMBATTUTO CON TANTE OCCASIONI PER ENTRAMBE LE SQUADRE

UN DERBY COMBATTUTO CON TANTE OCCASIONI PER ENTRAMBE LE SQUADRE

LEGA PRO GIRONE “C” – LECCE vs FOGGIA: La cronaca

lecce-foggia-311016-ss-tifosi-e1477951003983

Primo tempo:

2′ – Subito al tiro il Lecce con Arrigoni, soluzione comunque senza pretese.

3′ – Chiricò salta di netto Cosenza: pallone nel mezzo, dove Bleve para in due tempi anticipando Padovan.

5′ – Traversa incredibile di Rubin, che al volo di collo spara un sinistro fortissimo dal vertice dell’area mancina. Traversa e poi pallone allontanato a fatica dalla difesa giallorossa.

7′ – Iniziativa di Torromino, che però perde l’attimo giusto per servire l’accorrente Caturano.

11′ – Animi accesi, polemica a gioco fermo nel cuore dell’area tra Bleve e gli attaccanti foggiani.

15′ – Pacilli in ripiegamento, chiude su Rubin.

16′ – Iniziativa Mancosu-Arrigoni, con passaggio filtrante per Caturano.

19′ – Azione ben congeniata sull’asse di destra, cross ficcante di Lepore. Sanchez, in difficoltà, smanaccia prima che Caturano possa intervenire.

24′ – Su un lancio verso il centro dell’area giallorossa Giosa anticipa tutti ma costringe Bleve ad alzare sulla traversa.

25′ – Lepore anticipa Empereur e salva una difficile situazione in area leccese

26′ – Pacilli di sinistro impegna Sanchez.

30′ – Vitofrancesco costruisce per il centro, dove Caturano fa “velo” per l’accorrente Torromino, che perde il tempo per la battuta immediata. Poi “spara” un destro che finisce alto.

32′ – Ancora Vitofrancesco, attivissimo sulla fascia di competenza: cross per il centro, dove Caturano prova l’acrobazia. Pallone sul fondo.

35′ – Torromino riceve al volo e cambia fronte per Pacilli, chiusura difettosa di Empereur che svirgola. Tocco d’istinto di Caturano ma la palla finisce tra le braccia di Sanchez.

36′ – Dialogo Chiricò-Gerbo, con tiro di quest’ultimo. a lato.

38′ – Mancosu apre il gioco su Torromino. Salva di piede in uscita Sanchez.

39′ – Azione solitaria di Mancosu, che taglia tutto il campo indisturbato partendo dalla sua mediana. I centrali rossoneri lo bloccano

44′ – Pacilli si accentra e lancia Caturano che di sinistro conclude a lato  

 

Secondo tempo:

51′ – Pacilli per Torromino. Cross al centro bloccato da Sanchez

53′ – Pacilli apre su Lepore. Pallone tagliato al centro, ma Caturano non arriva.

55′ – Pericoloso il Foggia: dormita difensiva del Lecce,

56′ – Mischia furibonda nell’area ospite: Pacilli prova con il sinistro ma il pallone è respinto

59′ – Vitofrancesco per l’inserimento di Pacilli: conclusione debole

60′ – Torromino fa tutto da solo, poi serve Caturano che di testa coglie l’esterno della rete

61′ – Palo di Mancosu: bolide di destro su un contropiede velocissimo dei giallorossi. Il pallone scheggia la base del legno e finisce fuori.

62′ – Pacilli per Mancosu, che si allunga troppo il pallone in piena area, e l’azione sfuma

63′ – Tiro a giro di Chiricò, che esce di poco.

73′ – Empereur “spende” bene un fallo netto al limite dell’area su Pacilli.

85′ – Brivido per la difesa foggiana, ma Caturano pressato non riesce a girarsi per il tiro né a servire Pacilli, che arrivava fronte alla porta in posizione centrale.

88′ – Paura nei 16 metri giallorossi, dopo un cross basso dalla sinistra che non viene raccolto da nessun attaccante ospite.

90′ + 2′ – Occasione non concretizzata per il Lecce, che dopo un dialogo che innesca Ciancio sulla destra non riesce a mettere al centro l’ultimo pallone utile del match.

Nel prossimo turno il Lecce sarà ospite del Fondi, domenica 6 alle 16.30.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment