Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliUN NATALE COME UN ALTRO, SUL PALCO DEL TEATRO COMUNALE SIMONE TANGOLO

UN NATALE COME UN ALTRO, SUL PALCO DEL TEATRO COMUNALE SIMONE TANGOLO

UN NATALE COME UN ALTRO, SUL PALCO DEL TEATRO COMUNALE SIMONE TANGOLO

Appuntamento domani, venerdì 17 dicembre (ore 21). È un’iniziativa dell’associazione Civilia

Natale a Nardò è anche tanto teatro. Domani, venerdì 17 dicembre, il Teatro comunale ospita Un Natale come un altro, rappresentazione di e con Simone Tangolo, liberamente tratta da Il Natale di Harry di Steven Berkoff. È una iniziativa dell’associazione culturale Civilia, inserita nel programma di Nardò, si accende il Natale 2021, il calendario degli appuntamenti e dei progetti messi a punto dall’amministrazione comunale per il Natale 2021.

La storia. Natale è il giorno più bello dell’anno. Quello che dall’infanzia si aspetta quasi come un miraggio, una rivelazione, una risposta. Lo spettacolo, in un crescendo di intensità emotiva, racconta la storia di Errico, un uomo solo, quarantenne, degli anni Ottanta, gli anni dell’edonismo sfrenato, del conformismo, nel quale non si ritrova, che non condivide, richiudendosi in un isolamento che diverrà insopportabile in prossimità del Natale, il momento dell’anno in cui tutto diventa più duro, più difficile, più falso.

Simone Tangolo è attore e musicista. Diplomato in recitazione presso la Scuola del Piccolo Teatro di Milano, diretta da Luca Ronconi, ha recitato in diversi spettacoli con la regia di Filippo Renda e Claudio Longhi. Ha all’attivo le rappresentazioni con il progetto musicale e teatrale del duo “Impermeabili” e altre recite per la lirica.

Appuntamento, dunque, domani alle ore 21 (apertura sipario) al Teatro comunale. L’ingresso è libero con prenotazione (al numero di telefono 380 7563802) fino ad esaurimento dei posti disponibili. Saranno applicate e rispettate le disposizioni anti-Covid.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment