Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportUN TORO TRAVOLGENTE PORTA A CASA GARA 1 DELLA FINALE

UN TORO TRAVOLGENTE PORTA A CASA GARA 1 DELLA FINALE

UN TORO TRAVOLGENTE PORTA A CASA GARA 1 DELLA FINALE

Nardò trionfa nella prima partita della serie di finale playoff contro Roseto

Una prestazione sontuosa dei ragazzi di coach Battistini: trionfo in gara 1, condotta per quaranta minuti, raggiungendo il +25 già al termine del primo quarto di gioco. La seconda tappa della serie di finale playoff tra Nardò e Roseto si giocherà martedì 15 giugno al Pala “Andrea Pasca” alle 20:30.

1° QUARTO – Uno scatenato Burini apre la gara con un 6-0 di parziale, interrotto dalla tripla di Lucarelli. Dip schiaccia, Coviello spara da tre, timeout coach Trullo. Lucarelli va ancora a segno dall’arco ma Burini è lesto a rispondere. Tre bombe di Petrucci e una di Stella, mentre Roseto non riesce a trovare la via per scardinare la difesa granata. Rubata e appoggio a canestro di Fontana sulla sirena, il Toro è straripante: 33-8 al termine del primo quarto.

2° QUARTO – Di Emidio si scalda e realizza due triple, dall’altra parte Nardò tiene botta con i colpi di Bartolozzi e Stella. All’uscita dalla sospensione ordinata da coach Battistini è ancora il Toro a spingere sul pedale del gas, mantenendo alto il livello della difesa e guadagnando diversi tiri liberi: 54-26 il risultato all’intervallo lungo.

3° QUARTO – Coviello spara da tre per il +30, Petrucci s’infiamma e realizza due bombe che incendiano il Pala “Andrea Pasca”. Nikolic prova a mettersi in proprio, Pastore dall’arco converte il -27, Nardò sfrutta i tiri liberi guadagnati grazie al bonus rosetano per riportarsi a tre decine di vantaggio. Nuovo parziale granata con Bjelic, Fontana, Stella ed Enihe, stroncato dai due liberi di Sebastianelli: 80-43 al termine del terzo quarto.

4° QUARTO – Trenta minuti magistrali consentono al Toro di gestire per l’intera durata dell’ultimo quarto. Coach Battistini fa rifiatare i protagonisti dell’incontro, regalando minuti importanti anche a Cepic, Jankovic e Cappelluti: 87-52 il punteggio sulla sirena finale.

Prossimo incontro: Martedì 15 giugno al Pala “Andrea Pasca” contro Roseto in occasione di gara 2 della finale playoff di Serie B.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment