Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàUNA NUOVA GRANA PER I LAVORATORI DELLA LUPIAE SERVIZI

UNA NUOVA GRANA PER I LAVORATORI DELLA LUPIAE SERVIZI

UNA NUOVA GRANA PER I LAVORATORI DELLA LUPIAE SERVIZI

Sembra che per i lavoratori della Lupiae Servizi, la partecipata del Comune di Lecce, non sia proprio possibile vivere tranquillamente. Tenuto conto della situazione finanziaria dell’azienda, da anni versa in acque a dir poco agitate, i dipendenti della Lupiae, pur di conservare il posto, hanno accettato il passaggio dal contratto del settore terziario a quello multi-servizi,  subendo di conseguenza la perdita di un bel numero di ore di lavoro e, ovviamente, di un bel po’ di soldi in busta paga.

E qui comincia a manifestarsi un problema per chi aveva effettuato una cessione del quinto dello stipendio, perché la trattenuta praticata sul salario più basso incide in maniera molto più pesante.

Ma non finisce qua perché, a detta di Confintesa Terziario Lupiae Servizi, la partecipata non versa nei giusti tempi il quinto dello stipendio a chi di dovere, creando così grossi problemi ai lavoratori che sono segnalati in Crif, ovvero considerati mal pagatori da chi ha prestato loro il denaro.

 “Perché la società – si chiedono in molti – non effettua la cessione agli istituti di credito? Non si rende conto che così facendo, crea un grande danno?”.

“Siamo stanchi di questa situazione!”, si legge nella nota inviata alle redazioni. “Chiediamo che la Lupiae paghi immediatamente le somme delle cessioni del quinto alle banche e chieda la cancellazione dei nostri nomi dalla banca dati Crif. Siamo pronti a dare mandato ai legali per la difesa del nostro buon nome di onesti lavoratori”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment