Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàUNISALENTO NOMINA SETTE “AMBASCIATORI”

UNISALENTO NOMINA SETTE “AMBASCIATORI”

UNISALENTO NOMINA SETTE “AMBASCIATORI”

rettorato-lecce

Il Rettore Vincenzo Zara: «personalità eccellenti, “antenne” dell’ateneo in settori strategici della contemporaneità»

Sono attivi nell’impresa, nella ricerca e nella cultura e hanno fatto dell’eccellenza, dell’innovatività e dell’internazionalizzazione le chiavi del loro impegno quotidiano, capace di valorizzare e promuovere competenze umane e risorse materiali. L’Ateneo salentino ha potuto conoscerli perché hanno collaborato con Dipartimenti e corsi di studio, e in molti casi hanno avuto occasione di raccontare le loro conoscenze, esperienze e idee e i loro progetti ai suoi studenti e docenti. Sono gli “Ambasciatori dell’Università del Salento”, «personalità eccellenti proposte dai nostri Dipartimenti», dice il Rettore Vincenzo Zara, «che potranno in futuro rappresentare una sorta di “antenne” dell’Ateneo in settori strategici della contemporaneità».
Compito degli “Ambasciatori” è infatti favorire la conoscenza dell’Università del Salento e delle sue iniziative presso Istituzioni, Enti e organizzazioni interessati a forme di collaborazione e contatto con l’Ateneo. In passato UniSalento ha conferito questo riconoscimento onorifico anche all’ex Procuratore della Repubblica Cataldo Motta, le aziende Avio Aero e Asepa Energy, l’imprenditrice Viola Margiotta, gli artisti Edoardo Winspeare e Raffaele Casarano.

In una cerimonia in programma venerdì 3 maggio 2019, alle ore 16 nella sala conferenze del Rettorato (piazza Tancredi 7, Lecce), l’Università del Salento nominerà sette nuovi Ambasciatori: presenti Barbara Prinari, docente di Matematica negli Stati Uniti (University of Colorado e University at Buffalo); l’imprenditore nel settore vitivinicolo Claudio Quarta;Donato Scolozzi, project manager KPMG Milano; il geografo e Presidente della Fondazione IULM Angelo Turco; Felice Vitulano, Chief Innovation Officer di Exprivia; il Presidente del Consiglio Italiano per i Rifugiati Roberto Zaccaria. Il regista Ferzan Ozpetek, impegnato nelle riprese del suo nuovo film, sarà ospite dell’Ateneo per ricevere formalmente il riconoscimento il prossimo autunno.

 

Condividi con:
Valuta articolo

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment