Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportVERSO LECCE vs BRESCIA – I precedenti

VERSO LECCE vs BRESCIA – I precedenti

VERSO LECCE vs BRESCIA – I precedenti

brescia

 Con l’avversario: BRESCIA

Quello che si giocherà stasera è il ventesimo confronto fra le due odierne avversarie nel Salento.

Nei precedenti diciannove incontri Lecce e Brescia si sono torvate faccia a faccia per sei volte in serie A e per tredici volte in Serie B. a Lecce questa partiita manca da nove anni.

Il bilancio è di dieci vittorie giallorosse, quattro pareggi e cinque vittorie per le rondinelle; 26 i gol fatti 20 quelli subiti.

Una curiosità è che la prima sfida tra le due formazioni, giocata il giorno della befana del 1949 al vecchio campo “Carlo Pranzo” ebbe una conclusione particolare. La partita, infatti, registrò un’invasione solitaria (un solo spettatore entrò sul terreno di gioco). L’arbitro avrebbe convalidato il gol decisivo della gara ritenuto dai tifosi messo a segno da una posizione di fuorigioco. L’arbitro fu assediato e trovò riparo negli spogliatoi. La partita fu oggetto della decisione del Giudice sportivo che assegnò la vittoria a tavolino agli ospiti e squalificò il campo per due giornate, poi ridotta ad una.

 

7oz_3595marco-piccinini-1000x600-787x472Con l’arbitro: MARCO PICCININI

Con l’arbitro romagnolo, è della sezione di Forlì, il Lecce ha avuto già ocasione di incrociare la strada, una volta in serie B, nel corso di questa stagione a Crotone e fu 2-2 e poi  altre sette volte in serie C dalla stagione 2013/2014 a quella 2015/2016. In queste partite il Lecce ha registrato 4 vittorie, 2 pareggi e 2 vittorie. È stato l’arbitro che ha diretto un Lecce-Foggia 2-3 ed un  Lecce-Catania 0-0

In carriera Piccinini ha diretto 152 partite solo 5 in serie A e 44 in serie B ammonendo 683 giocatori, espellendone per doppia ammonizione 19 e 27 col “rosso” diretto. Ha anche assegnato 50 calci di rigore 15 nelle gare di serie B quasi uno ogni tre partite.

Eugenio Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment