Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportVERSO LECCE vs CASERTANA: Gli Avversari

VERSO LECCE vs CASERTANA: Gli Avversari

VERSO LECCE vs CASERTANA: Gli Avversari

Andrea-Tedesco

Mister Andrea Tedesco (nella foto) non ha paura, 4-3-3 nonostante l’emergenza

Quasi costretto dai fatti, forza dell’avversario, squalifiche a carico di propri giocatori, Andrea Tedesco, pur senza snaturare del tutto il proprio sistema di gioco, presenterà a Lecce una Casertana che sfrutterà il 4-3-3 con maggiore prudenza tanto da farlo poi scivolare in un cauto 4-4-2 in fase di non possesso palla.

Mister Tedesco sta preparando così, la sfida alla capolista (con il Foggia) Lecce, una trasferta delicatissima per i campani che scendono nel Salento con un avvio di stagione tutto sommato positivo, con 2 vittorie e 2 sconfitte che hanno fruttato 6 punti, una buona media nell’anno della “ricostruzione”, il primo dell’era del nuovo Presidente Luca Tilia.

Un’estate complessa, quella dei “falchetti”, che sono stati anche ad un passo dalla mancata iscrizione, prima dell’arrivo in extremis di una nuova proprietà con progetti meno faraonici del passato e forse una liquidità economica inferiore alle aspettative di una piazza da sempre competente ed esigente.

Saranno assenti Giannone e Potenza: in avanti, quindi, spazio a Carlini e Ciotola sugli esterni, con Orlando riferimento centrale. In mezzo occhio a Matute, abile negli inserimenti. In regia Rajcic contende una maglia a De Marco.

La squadra non avrà il supporto dei propri tifosi in conseguenza del disposto emesso dal Prefetto di Lecce che di seguito riportiamo:  “Il Prefetto di Lecce, in occasione della gara Lecce-Casertana in  programma allo stadio ‘Via del Mare’ di Lecce domenica 18 settembre alle  ore 20.30, ha disposto il “divieto di vendita dei tagliandi ai residenti  in Regione Campania”. L’ordinanza arriva dopo che il CASMS (Comitato di  Analisi per la Sicurezza della Manifestazioni Sportive) aveva posto  all’attenzione del Prefetto di Lecce l’incontro indicato “per le  criticità poste in essere dalle tifoserie della Paganese e della  Casertana in occasione della gara Paganese-Casertana” suggerendo proprio  il divieto di vendita dei tagliandi ai residente in Regione Campania“.

I sostenitori rossoblu saranno costretti a restare a casa e guardarsi la partita in diretta streaming.

M.P.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment