Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportVERSO LECCE vs FIORENTINA – I Precedenti

VERSO LECCE vs FIORENTINA – I Precedenti

VERSO LECCE vs FIORENTINA – I Precedenti

Con l’Avversario: Fiorentina

Quella di domani non è uno scontro diretto tra Lecce e Fiorentina, visto che tra le due squadre esiste un distacco di sette punti ma ciò non toglie che per i giallorossi esiste un solo imperativo ed è VINCERE. Il lecce, al momento ha sotto tiro solo il Genoa, suo prossimo avversario e presentarsi a Marassi (vuoto), caso mai tutto vada per il meglio, con un punto di vantaggio sarà cosa giusta e buona per le sorti future giallorosse.

Del resto il rapporto tra le due squadre al “via del mare”, in particolare negli ultimi anni, non è stato dei migliori

Le due formazioni si sono affrontate 18 volte nella loro storia a Lecce tra Serie A, B e Coppa Italia.

Il bilancio sorride ai giallorossi: 7 vittorie a 4, più 7 pareggi. La primissima fu un match di Serie B 1929/30, che si concluse con la vittoria del Lecce per 2-0. Successo dei padroni di casa anche nella stagione successiva, sempre tra i cadetti, stavolta per 1-0.

Fino agli anni duemila sarà, almeno in campionato, dominio giallorosso. Soli successi locali o pareggi, tra cui spiccano i tre punti della prima sfida in A del 1985/86: 2-1 targato Pasculli e Alberto Di Chiara a rimontare il vantaggio di Battistini. Le uniche vittorie toscane di quel periodo saranno sì due goleade (0-4 nel 1995 e 0-5 nel 1998), ma avvenute in Coppa Italia e con una categoria a dividere le compagini.

Nel 2001/02 il più largo successo leccese, un 4-1 firmato doppio Vugrinec, Giacomazzi, Chevanton e Morfeo e caratterizzato da ben tre rossi (uno giallorosso, due viola). A fine anno sarà comunque Serie B per entrambe le squadre, l’ultima retrocessione ad oggi della storia gigliata.

Dopo la doppia rimonta ospite del 2004/05 (Dalla Bona-Vucinic, poi Jorgensen-Maggio), ecco un anno dopo il primo sorriso della Fiorentina al Via del Mare in Serie A. E’ 1-3 finale con vantaggio di Pinardi, pari di Fiore e poi l’ex Bojinov e bomber Toni a completare la rimonta.

Nuovo pari nel 2008/09 (Tir e Jorgensen), con il Lecce già in B, prima del successo, il primo stagionale, nella A 2010/11, grazie alla rete di David De Michele. E’ stato vinto dalla Fiorentina, però, l’ultimo precedente al Via del Mare. In quella circostanza La Fiorentina vinse col gol di Cerci che compromise definitivamente le speranze di permanenza in A dei giallorossi.

I PRECEDENTI A LECCE:

Totale incontri: 18; Vittorie Lecce: 7, Pareggi: 7, Vittorie Fiorentina: 4 Gol fatti: 20, Gol subiti: 20

 

Con l’Arbitro: Marco Guida

Sarà Marco Guida di Torre Annunziata ad arbitrare la partita di domani tra Lecce e Fiorentina, coadiuvato dagli assistenti Salvatore Longo di Paola (CS) e Valerio Colarossi di Roma2. Il IV Uomo sarà l’arbitro Antonio Di Martino di Teramo, mentre al VAR ci sarà Federico La Penna di Roma 1 ed AVAR Stefano Del Giovane di Albano Laziale.

ll bilancio dei giallorossi con l’arbitro campano è di cinque match e si concretizza in: una vittoria, due pareggi e due sconfitte. L’unico successo conseguito dai giallorossi si è registrato nella gara casalinga in questo campionato contro la Spal. Era il 15 febbraio scorso gli uomini di mister Fabio Liverani vinsero per 2-1 con reti di Mancosu su rigore, Majer e gol della bandiera ospite di Petagna.

Eugenio Luciani

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment