Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportVERSO LECCE vs PISA – La Parola ai Tecnici

VERSO LECCE vs PISA – La Parola ai Tecnici

VERSO LECCE vs PISA – La Parola ai Tecnici

Per Salvatore Lanna, domani pomeriggio (si gioca alle 14) sarà per la terza volta, in stagione, il responsabile tecnico della squadra giallorossa, priva di Corini per il contagio da covid 19, e vuole proseguire sulla strada delle partite utilem visto che ha vinto contro il Pescara e poi pareggiato a Salerno con quella che al momento era la capolista del campionato.

Oggi, come di prammatica, è toccato a lui, quindi, parlare della partita di domani contro il Pisa di Luca D’Angelo con il chiaro intento di restare ancorati ai piani nobilissimi della classifica e di allungare la serie di risultati utili (ad oggi sono nove di fila).

“Bisognerà continuare ad avere intensità, ma al tempo stesso sarà necessaria maggiore concretezza e massima attenzione nelle ripartenze” dice Lanna giusto per chiarire quali sono le sue intenzioni.

Il tecnico leccese parla subito della condizione dei suoi, sino a ieri, infatti, più di qualche cruccio assillava Lanna circa l’utilizzo al meglio della rosa con Meccariello alle prese con una lombalgia che lo ha tenuto in bilico, oltre all’infortunio di Dermaku, ma oggi è tutto risolto; ed anche per Falco non sussiste alcun problema: il fantasista di Pulsano ieri si è sottoposto a risonanza magnetica dopo una forte contusione rimediata nella gara contro il Frosinone. Nessuna lesione, e per domani è a disposizione.

“Dermaku a parte, saranno tutti a disposizione, compresi Meccariello, Mancosu e Tachtsidis. Fortunatamente anche Falco sarà della gara, si è ripreso velocemente dal problema alla caviglia e a Salerno ha strinto di denti per poter essere di aiuto alla squadra”.

Se qualche appunto va mosso ai giallorossi per la patita di sabato scorso è che hanno creato molto gioco, tirato in porta con una certa frequenza ma alla fine l’hanno messa in rete solo una volta e per giunta su calcio di rigore, procurato e trasformato da capitan Mancosu. Su questo l’allenatore in seconda dei giallorossi ha battuto il tasto:

“Bisogna continuare a creare tanto ma, ripeto, è necessario trovare anche più incisività e concretezza negli ultimi 16 metri”.

SU Corini, Lanna, correttamente, dice: “Il mister è sempre presente. Anche ieri abbiamo svolto una videoconferenza nella quale ci ha indirizzati. Non è un momento facile per lui, ma ci confrontiamo ed è sempre con noi, anche da casa”.

Sul Pisa di seguito il Lanna pensiero: “I nerazzurri toscani hanno raddrizzato il tiro dopo un avvio a dir poco stentato. Nelle ultime tre uscite sono arrivate due vittorie e un pareggio, grazie anche a Simone Palombi e Michele Marconi, la coppia d’attacco degli ex di turno. Affronteremo una compagine che nelle ultime tre gare ha fatto 7 punti subendo un solo gol. Giocano in modo offensivo e hanno un attaccante forte come Marconi. Ma non c’è solo lui”.

Intanto in serata (ore 21) ci sarà un anticipo che interessa molto i giallorossi, si gioca infatti Frosinone-Salernitana e nel Salento si spera…

Ernesto Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment