Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportVERSO LECCE VS SAMPDORIA – I Precedenti

VERSO LECCE VS SAMPDORIA – I Precedenti

VERSO LECCE VS SAMPDORIA – I Precedenti

Contro i liguri la vittoria leccese manca dalla stagione 2002/2003 in serie B e da quella 1990/1991 in A

Con l’Avversario: Sampdoria

Domani, contro la Sampdoria di Ranieri il Lecce affronta il primo degli scontri diretti che ne caratterizzeranno l’ultima porzione di stagione; e sarà di vitale importanza per il resto del cammino da compiere. Una sfida i cui punti valgono il doppio, dunque, e sfida pesante anche alla luce del trend negativo dei precedenti casalinghi con i blucerchiati. Le due formazioni si sono affrontate 20 volte nella loro storia al “Via del mare” tra Serie A, B e Coppa Italia. Il bilancio complessivo sorride ai blucerchiati con 10 vittorie contro le cinque del Lecce e i cinque pareggi ottenuti. 15 i gol segnati dai giallorossi, 28 quelli degli avversari.

La primissima sfida risale alla stagione 1977/1978 in Serie B, in quell’occasione le due squadre impattarono per 1-1. Con il vantaggio leccese con Skoglund e pareggio di Re allo scadere della ripresa. La prima vittoria il Lecce l’ha ottenuta nella stagione 1980/1981 sempre in serie B e fu un eclatante 4-1; le altre quattro risalgono alle stagioni 1981/1982 serei B per 1-0; stagione 1988/1989 serie A per 1-0; stagione 1990/1991 serie A ancora per 1-0, e, ultima della serie nella stagione 2002/2003 in serie B sempre per 1-0 rete di Vucinic.

La sconfitta più pesante il Lecce l’ha subita nella stagione 2004/2005 in serie A quando gli ospiti vinsero per 4-1. Negli ultimi cinque match tra le due squadre, tutti in serie A, ha sempre vinto la Sampdoria

L’ultimo nella Serie A 2010/11 fu un pirotecnico 2-3 (doppietta iniziale di Pazzini pareggiata con reti di Di Michele e Diamoutene, ma con un guizzo finale sempre di Pazzini gli ospiti conquistarono la vittoria).  Alla fine della stagione, però, il Lecce riuscì a conquistare la salvezza proprio a danno dei quotati blucerchiati.

Occhi aperti perciò perché da quanto scritto i “blucerchiati” nel Salento vanno a nozze, con quattro vittorie negli ultimi quattro incontri del massimo campionato.

 

Con l’Arbitro: Gianluca Rocchi di Firenze

Con il fischietto fiorentino il Lecce ha ormai una tradizione abbastanza lunga visto che il primo match da lui arbitrato risale alla stagione 2003/2004 serie A contro la Reggina col risultato di 2-1. Da allora, e sono passati diciassette anni il Lecce ha incrociato Rocchi altre 18 volte realizzando nel complesso 7 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte. Delle gare dirette per undici volte si sono giocate al “Via del mare” e otto volte in campo esterno. In questa stagione Rocchi ha già diretto che hanno visto impegnato il Lecce tre volte: Sèpal-Lecce (1-3); Lecce-Genoa (2-2) e Lecce-Torino (4-0).

Nelle ultime otto gare diretta da Rocchi, tutte in serie A, il Lecce ha realizzato 3 vittorie, 3 sconfitte e 2 pari; segnando 15 gol e subendone 12.

Nella gestione dei cartellini Rocchi ha ammonito 42 calciatori giallorossi, ne ha espulsi per rosso diretto 4 ed ha fischiato 4 calci di rigore.

In carriera Rocchi ha diretto 526 partite, ha ammonito 2517 giocatori, ne ha ammonito per la seconda volta 117, ne ha espulsi con rosso diretto 106 ed ha concesso 234 penalty.

Eugenio Luciani

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment