Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportVERSO LECCE vs VIBONESE – La parola ai tecnici

VERSO LECCE vs VIBONESE – La parola ai tecnici

VERSO LECCE vs VIBONESE – La parola ai tecnici

salvatore-campilongo_viboneseSasà Campilongo

Il tecnico della Vibonese, Sasà Campilongo, ha presentato l’affascinante sfida che attende domani pomeriggio la sua squadra. I calabresi saranno opposti alla capolista Lecce e sanno che uscire indenni dal “Via del Mare” non sarà un’impresa semplice. I giallorossi di Padalino sono infatti a caccia di punti promozione, mentre i rossoblù devono guardarsi le spalle, trovandosi al penultimo posto in classifica. Una gara che, sulla carta, appare dall’esito scontato, ma la Vibonese vuol vendere cara la pelle soprattutto dopo i torti arbitrali lamentati nello scorso turno interno contro la Juve Stabia, quando non è stato concesso loro un calcio di rigore, ed il bomber Saraniti è stato espulso rimediando bnen 3 giornate di squalifica.

L’allenatore campano lega al Lecce soprattutto il ricordo di una cinquina rifilata ai giallorossi da calciatore, all’epoca in cui militava nel Palermo nella stagione 1994/’95 in un Lecce-Palermo di Serie B chiuso sull’1-7 per i rosanero. Ecco la conferenza stampa di Salvatore Campilongo, da poco più di un mese allenatore della Vibonese:

 

padalino-2Pasquale Padalino

C’è la Vibonese, avversario da non prendere sotto gamba, sulla strada del Lecce capolista e mister Pasquale Padalino sa bene che sono soprattutto le partite considerate le più facili, almeno sulla carta, quelle che possono invece giocare brutti scherzi se non affrontate con la giusta carica e la necessaria concentrazione. Il tecnico giallorosso ne ha parlato stamane nella consueta conferenza stampa pre-gara tornando inizialmente sul successo di sabato scorso contro la Reggina: “A Reggio Calabria abbiamo offerto una prova di compattezza, che poi vedo in ogni allenamento, e di intraprendenza; spero che domani ci sia una conferma. Affronteremo una squadra che ci crede, nonostante la posizione di classifica, visto che mancano tante gare alla fine. La Vibonese ha fatto delle ottime prestazioni nelle ultime gare ed è una squadra in salute. Caturano fa parte dei convocati, ma non sta benissimo e non partirà dall’inizio. Ogni gara ha la sua importanza se finalizzata all’obiettivo finale, ma ora, oltre che con gli avversari, giochiamo contro il tempo e contro noi stessi. Ci sono tutti gli ingredienti per aspettarsi domani una gara frizzante. Marconi? Ha dato una risposta importante, ma ora deve confermarsi come un componente che all’interno di questa squadra ricopre un ruolo importante“.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment