Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàVI LIBER LIBRI GALLIPOLI

VI LIBER LIBRI GALLIPOLI

VI LIBER LIBRI GALLIPOLI

25-29 novembre – Hotel Bellavista Club Caroli Hotels – Gallipoli

E’ tutto pronto per la sesta edizione di “Liber Libri – Il futuro tra le righe”, la manifestazione dedicata alla letteratura nel Salento, promossa da Caroli Hotels a Gallipoli dal 25 al 29 novembre 2021. L’evento vuole essere un’opportunità per adulti e ragazzi di condivisione culturale e una forma di contaminazione coinvolgente.

In un contesto in cui la cultura è sempre più marginale, prosegue l’esperienza di Liber Libri, l’evento che farà riconoscere Gallipoli non più solo come luogo di mare, spiagge e divertimento ma anche luogo di perdizione culturale. Scopo principale è far riavvicinare i ragazzi alla cultura attraverso un’iniziativa interattiva e divertente. I giovani saranno coinvolti grazie ad incontri in remoto ed in presenza con gli autori, workshop, spettacoli, laboratori, momenti esperienziali. Il format, aggiornato per ottemperare alle norme nazionali anti contagio, è perfetto per un momento di marketing del territorio basato su attrattori di carattere culturale. Tutti i mezzi saranno utili a promuovere i libri con momenti a cura degli autori e delle case editrici che presenteranno le opere con reading, concerti, letture di poesie e proiezioni in sharing di film e documentari con la partecipazione di registi.

La rassegna è realizzata in collaborazione con Libreria Antica Roma di Taviano. Quasi tutti gli appuntamenti si terranno nella Sala Ponte dell’ Hotel Bellavista Club Caroli Hotels in Corso Roma. Ingresso gratuito.

Ecco gli autori in programma:

25 novembre, ore 11:00 Mario Carparelli con “Giulio Cesare Vanini”;

25 novembre, ore 12:00 Paolo Biondi con “Giulia. Passione, poesia, potere”;

25 novembre, ore 16:30 Andrea Donaera con “Lei che non tocca mai terra”;

25 novembre, ore 17:00 Paolo Biondi con “Il Testimone”;

26 novembre, ore 9:00 Bruno Contini con “La grande guerra del Salento”;

26 novembre, ore 10:00 Luciano Minerva con “Un filo di voci”;

26 novembre, ore 11:00 Bianca Tragni con  “Il capolavoro di Federico II”;

26 novembre, ore 16:30 Angelo Donno con “E poi venne sera”;

26 novembre, ore 17:30 Stefano Redaelli con “Beati gli inquieti”

26 novembre, ore 18:30 Bianca Tragni con “Il capolavoro di Federico II”;

27 novembre, ore 9:00 Filippo Gatti con “ C’era una volta il #selfie”;

27 novembre, ore 10:00 Paolo Pecere con “Il dio che danza”;

27 novembre, ore 11:00 Massimo Vaglio con “Piccolo codice della cozza”

27 novembre, ore 12:00 Stefano Redaelli con “Beati gli inquieti”;

27 novembre, ore 16:30 Luciano Minerva con “Il senso del respiro”;

27 novembre, ore 17:30 Filippo Gatti con “ C’era una volta il #selfie”;

27 novembre, ore 18:30 Gloria Schito “A far la moda comincia tu”;

28 novembre, ore 18:30 Michelangelo Iossa “007 operazione suono”;

29 novembre, ore 18:00 Aurora Quarta “Gallipoli una città da difendere. Il castello di Gallipoli tra architettura militare e graffiti murali”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment