Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàVIA FRANCIGENA: “RIMOSSA UNA INGIUSTIZIA, MA ORA RECUPERO IMMEDIATO DEI FINANZIAMENTI”

VIA FRANCIGENA: “RIMOSSA UNA INGIUSTIZIA, MA ORA RECUPERO IMMEDIATO DEI FINANZIAMENTI”

VIA FRANCIGENA: “RIMOSSA UNA INGIUSTIZIA, MA ORA RECUPERO IMMEDIATO DEI FINANZIAMENTI”

Mappa-via-Francigena-salento

“Con il provvedimento della Giunta Regionale che prolunga da Brindisi a Santa Maria di Leuca la “Via Francigena” è stata rimossa una gravissima ingiustizia e anomalia che il nostro territorio aveva subito per effetto di precedenti provvedimenti regionali.

Con ordini del giorno votati in maniera unanime da tutti gli schieramenti politici del Consiglio Provinciale, ma anche con un’azione costante supportata scientificamente da enti locali, associazioni, studiosi della materia è stata dimostrata a più riprese le incongruenze delle precedenti scelte del governo regionale.

Ristabilire il percorso naturale e completo della “Via Francigena” è un atto di giustizia culturale nei confronti del Salento, per cui rivolgo un ringraziamento particolare a Sua Eccellenza Mons. Vito Angiuli, a tutti i tecnici e gli studiosi che si sono spesi per questo risultato e all’Assessore Regionale Loredana Capone che ha permesso la finalizzazione degli sforzi compiuti dal territorio.

Ci attende ora un’azione altrettanto concreta che consenta il recupero del tempo perso, coinvolgendo il Salento nei finanziamenti già avviati dal Ministero dei Beni Culturali, per una rapida infrastrutturazione del “cammino” sino a Santa Maria di Leuca e una regia altrettanto puntuale per esaltare al meglio una vocazione indispensabile per l’economia del nostro territorio, quella verso un turismo culturale e religioso che per noi è congeniale”.

Antonio Gabellone

Presidente della Provincia di Lecce

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment