Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaVIA LEUCA: PROTESTANO COMMERCIANTI E RESIDENTI PER LA CARENZA DEI PARCHEGGI

VIA LEUCA: PROTESTANO COMMERCIANTI E RESIDENTI PER LA CARENZA DEI PARCHEGGI

VIA LEUCA: PROTESTANO COMMERCIANTI E RESIDENTI PER LA CARENZA DEI PARCHEGGI

VIA LEUCA

I lavori di riqualificazione decisi dal Comune in esecuzione in più parti della Città, per quanto riguarda Via Leuca sono seguiti con particolare attenzione da residenti sulla predetta via e/o da commercianti che lì hanno scelto di praticare le proprie attività. Da ciò nascono pure le polemiche che i lavori suscitano perché talvolta sembrano addirittura dovuti a decisioni capodiche. Diverse osservazioni ai lavori eseguiti le ha sollevate il comitato “Chiarezza su via Leuca” formato da gente comune che vuole però sapere, e dire la sua. Nell’occhio del ciclone questa volta la ricollocazione dei parcheggi: per alcuni troppi e troppo vicini agli ingressi delle abitazioni e dei negozi, per altri troppo pochi, e dunque penalizzanti per le attività commerciali.

Il comitato cittadino “Chiarezza su via Leuca!”, rappresentato dal portavoce Giovanni Manzo e da un gruppo di esercenti e residenti, ha partecipato ad un incontro presso l’assessorato urbanistica. A confrontarsi con il comitato, l’assessore Rino Martini, l’assessore Luca Pasqualini, il funzionario del Comune, Angelo Mazzotta, e i consulenti per il programma di Rigenerazione urbana, gli architetti Gaetano Fornarelli e Yuri Battaglini. Un incontro in cui tutte le perplessità e i suggerimenti sono stati oggetto di discussione tra le parti.

“Ho espresso agli esponenti dell’Amministrazione comunale la preoccupazione della maggioranza di residenti ed esercenti di via Leuca e dintorni per la riduzione del numero dei posti auto conseguente ai lavori di riqualificazione del quartiere” spiega Giovanni Manzo, portavoce del comitato “Le parti si sono confrontate in modo franco e l’amministrazione, ascoltate le segnalazioni del comitato, si è impegnata a recuperare, attraverso una più oculata gestione degli spazi, il maggior numero di parcheggi possibili, una parte dei quali sarà destinata alla sosta di venti minuti, in modo da venire incontro alle esigenze delle attività commerciali. Ovviamente, noi del comitato vigileremo affinché tali impegni siano mantenuti in tempi rapidi.”

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment