Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàVILLA COMUNALE, NEI FINE SETTIMANA DI GIUGNO LA SENSIBILIZZAZIONE DI GEPA E VILLEGGIATURA IN PANCHINA

VILLA COMUNALE, NEI FINE SETTIMANA DI GIUGNO LA SENSIBILIZZAZIONE DI GEPA E VILLEGGIATURA IN PANCHINA

VILLA COMUNALE, NEI FINE SETTIMANA DI GIUGNO LA SENSIBILIZZAZIONE DI GEPA E VILLEGGIATURA IN PANCHINA

Passeggiate per sensibilizzare i cittadini al rispetto dello spazio pubblico e per rimuovere piccoli abbandoni (bottiglie, lattine, etc.) a tutela del decoro dei giardini pubblici comunali: per tutto il mese di giugno le associazioni G.e.p.a. provinciale Lecce e villeggiatura in Panchina saranno presenti con quattro volontari in Villa ogni venerdì, sabato e domenica per due ore la mattina e due ore il pomeriggio.

Il progetto, realizzato in partnership con il settore Ambiente del Comune di Lecce, è finalizzato a garantire decoro e rispetto dei giardini, anche intervenendo direttamente con la raccolta e la rimozione di piccoli rifiuti. La presenza dei volontari, riconoscibili dall’apposita pettorina, consentirà ai cittadini che fruiscono della Villa Comunale di individuare immediatamente l’iniziativa ed eventualmente affiancarsi ad essa.

I volontari saranno anche in stretto contatto la centrale operativa della Polizia Locale, alla quale potranno segnalare comportamenti impropri eventualmente riscontrati nel corso delle passeggiate.

“È una iniziativa che accompagniamo volentieri e che nasce dalla disponibilità e dal senso civico delle associazioni coinvolte – dichiara l’assessore all’Ambiente Angela Valli – ringrazio i volontari per il tempo che dedicheranno alla tutela del decoro dei nostri giardini, affiancando il Comune con spirito autentico di servizio verso la comunità”

“Il miglior presidio degli spazi pubblici è la presenza di cittadini attivi, pronti a collaborare con il Comune e la Polizia Locale anche per segnalare eventuali comportamenti impropri – dichiara l’assessore alla Polizia Locale Sergio Signore – le associazioni si aggiungono agli ordinari servizi di vigilanza da parte degli agenti, con i quali saranno in stretto contatto e proficuo rapporto di collaborazione”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment