Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportVITTORIA IMPORTANTE CONQUISTATA CON LA FORZA DELLA VOLONTÀ

VITTORIA IMPORTANTE CONQUISTATA CON LA FORZA DELLA VOLONTÀ

VITTORIA IMPORTANTE CONQUISTATA CON LA FORZA DELLA VOLONTÀ

MARCO MANCOSU

La partita di oggi, già difficile di per sé ha avuto un fattore che poteva mettere in imbarazzo il Lecce: il terreno reso quasi impraticabile dall’enorme quantità di acqua caduta nelle ultime ore e nel corso della partita presente anche se in forma meno violenta. Il Lecce si è presentato con il classico 4-3-3 anche se a comporlo, mister Padalino ha chiamato uomini diversi rispetto a quelli impiegati las corsa settimana. Variazioni in difesa e in attacco mentre i tre di centrocampo sono stati confermati in blocco. Una scelta, in generale, che ci ha sorpresi soprattutto nell’apprendere che Caturano sarebbe andato in panchina. Bene, ovvio, il ritorno di Doumbia nella linea d’attaco completata da Persano e Torromino. Il giovane Persano di è dato molto da fare e, caso mai, ha peccato per zelo facendosi trovare un paio di volte in posizione di fuori gioco. Sottil, tecnico del Siracusa, schiera la sua squadra in campo con un modulo a specchio, rinunciando a quello che di solito fa adottare dai suoi (4-2-3-1) spera così di trovare le giuste contromisure alla riconosciuta maggiore forza dei giallorossi. La partita nel suo complesso è stata piacevole e le due squadre hanno cercato di vincerla con i mezzi a disposizione. Il Lecce, però, a nostro avviso, ha dato una dimostrazione di essere sulla strada giusta: padronanza di nervi, forza atletica oltre che tecnica, e soprattutto concentrazione sul pezzo dal primo all’ultimo dei 95 minuti di gara.

Padalino sarà certamente contento dei suoi e a noi non resta che applaudire (ben lieti di farlo) e augurarci di seguire sempre prove così convincenti dei giallorossi.

Ernesto Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment