HomeCulturaXII ^ EDIZIONE LA FESTA DEI LIBRI, LA MOVIDA DEI LETTORI

XII ^ EDIZIONE LA FESTA DEI LIBRI, LA MOVIDA DEI LETTORI

XII ^ EDIZIONE LA FESTA DEI LIBRI, LA MOVIDA DEI LETTORI

Sabato 23 luglio 2022

Piazza Salandra – NARDÒ

ore 20.30

DIEGO PASSONI

presenta il libro “Isola” (Mondadori)

 

ore 21.30

GABRIELLA GENISI

presenta il libro “Le invisibili” (Rizzoli)

 

*****

Il Salento Book Festival domani, sabato 23 luglio, torna nuovamente di scena a Nardò, questa volta nella centralissima piazza Salandra, per un doppio appuntamento. Alla “La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori” alle ore 20.30 arriva il conduttore radiofonico Diego Passoni con il romanzo ambientato a Milano nel quartiere che gli dà titolo, “Isola” (Mondadori).

L’amatissima voce di Radio Deejay, in questo romanzo sorprendente e caleidoscopico, ci racconta frammenti di vite all’apparenza ordinarie che il suo sguardo unico e profondo illumina, svelandone l’umanissima straordinarietà. E ci racconta di lei, Milano, con le sue mille luci e altrettante ombre. Città operosa e ipercompetitiva che sa anche svestirsi dei suoi grigi fatti di cinismo, fretta e indifferenza per indossare i colori dell’accoglienza e dell’inclusione.

Città viva e pulsante dove migliaia di persone ogni giorno compiono gli stessi gesti senza mai sfiorarsi, come tante piccole isole, ciascuna con i propri bisogni e desideri, le proprie fragilità e contraddizioni. Eppure tutte unite da un grande sogno: trovare un posto da chiamare, finalmente, casa.

A seguire, sempre in piazza Salandra a Nardò, alle 21.30, la scena è per Gabriella Genisi, nota autrice della serie del commissario Lolita Lobosco, da cui è stata tratta la fiction televisiva di successo. Al Salento Book si presenta in quanto una delle quattro scrittrici crime (le altre sono Marilù Oliva, Mariolina Venezia e Grazia Varesani) de “Le invisibili” (Rizzoli), volume sul mondo criminale dal punto di vista delle donne.

In entrambi gli incontri, dialoga con gli autori ILARIA MAURI.

Condividi con:

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment