HomeEventoXII EDIZIONE LA FESTA DEI LIBRI, LA MOVIDA DEI LETTORI

XII EDIZIONE LA FESTA DEI LIBRI, LA MOVIDA DEI LETTORI

XII EDIZIONE LA FESTA DEI LIBRI, LA MOVIDA DEI LETTORI

Il programma dei prossimi giorni

Lunedì 25 luglio 2022

Castello Acquaviva d’Aragona – NARDÒ

 

ore 20.30

LUCA TRAPANESE presenta il libro “Le nostre imperfezioni” (Salani)

Dialoga con l’autore FLAVIA SERRAVEZZA

 

ore 21.30

LUCA BIANCHINI presenta il libro “Le mogli hanno sempre ragione” (Mondadori)

Dialoga con l’autore ILARIA MAURI

 

Martedì 26 luglio 2022

Piazza Municipio – CUTROFIANO

 

ore 20.30

LUCA BIANCHINI presenta il libro “Le mogli hanno sempre ragione” (Mondadori)

Dialoga con l’autore DAVIDE INDINO

 

Mercoledì 27 luglio 2022

Rotonda di Lido San Giovanni – GALLIPOLI

 

ore 21.00

LUCA BIANCHINI presenta il libro “Le mogli hanno sempre ragione” (Mondadori)

Dialoga con l’autore AZZURRA DE RAZZA

 

ore 22.00

NICOLA GRATTERI presenta il libro “Complici e colpevoli” (Mondadori)

Dialoga con l’autore MARCO CATALDO

*****

Al Salento Book Festival si apre domani, lunedì 25 luglio, una lunga settimana di appuntamenti.

Si parte da NARDÒ, per un doppio appuntamento sulla scena del Castello Acquaviva d’Aragona. Alla “La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori” alle ore 20.30 arriva l’attivista Luca Trapanese, che ricorda che la vita non è una favola nel suo “Le nostre imperfezioni” (Salani)

Trapanese da anni svolge attività di volontariato in Italia e nel mondo, ha fondato l’associazione A ruota libera e ha realizzato numerosi progetti legati alla disabilità, tra i quali la casa famiglia per bambini La Casa di Matteo, unica nel Sud Italia. Nel 2018 ha adottato Alba, una bambina con la sindrome di Down, ed è felice di raccontare sui social la loro vita insieme. Con Luca Mercadante ha firmato Nata per te, che diventerà presto un film. Questo è il suo primo romanzo. La storia di un amore apparentemente impossibile, nato sul Cammino di Santiago, e dei piccoli grandi miracoli che servono per renderlo reale. Un inno alla bellezza che nasce proprio dove non ci aspetteremmo. La voglia di vivere, sempre, in ogni circostanza, e di prendersi cura degli altri.

Dialoga con l’autore Flavia Serravezza.

 

A seguire, alle 21.30, arriva Luca Bianchini, scrittore, già direttore artistico del Salento Book Festival. A NARDÒ presenta il suo ultimo libro, “Le mogli hanno sempre ragione” (Mondadori).

Tra canzoni stonate, melanzane alla parmigiana, segreti inconfessabili e voci di paese in cui tutti parlano e nessuno dice, Bianchini scrive una commedia esilarante e ci fa vivere nella sua amata Polignano una nuova avventura ricca di colpi di scena, in cui tutte le tessere del mosaico si mettono lentamente a posto per rivelare una sorprendente verità.

Dialoga con l’autore Ilaria Mauri.

Si tratta del primo di tre appuntamenti che vedranno protagonista Bianchini al Salento Book Festival. Sarà infatti a CUTROFIANO, in piazza Minucipio, il giorno successivo, martedì 26 luglio, alle ore 20.30, e sulla Rotonda di Lido San Giovanni a GALLIPOLI, alle 21.00, mercoledì 27 luglio, dove alle 22.00 ci sarà anche il magistrato e saggista Nicola Gratteri con il libro “Complici e colpevoli” (Mondadori). Per gli appuntamenti di Gallipoli è necessaria la prenotazione sul sito https://www.salentobookfestival.it/registrati.php.

 

Il festival continuerà con la tappa di Tuglie, in programma giovedì 28 lugio: Nando Popu, voce dei Sud Sound System, al SBF22 porta in PRIMA NAZIONALE il suo libro “Li menati” (Edizioni Radici Future).

Il ricco calendario di luglio giunge a conclusione a Parabita sabato 30, con Antonio Caprarica che entra nelle vicende della famiglia reale inglese raccolte nei suoi volumi “Elisabetta. Per sempre regina” (Sperling & Kupfer) e “William & Harry. Da inseparabili a nemici” (Sperling & Kupfer).

Ingresso gratuito. Dettagli e il resto del programma, con gli appuntamenti di agosto, su www.salentobookfestival.it. Info 348/5465650.

 

Condividi con:

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment