Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportIL XVII° TROFEO CAROLI HOTELS UNDER 14 ALLA SPAL

IL XVII° TROFEO CAROLI HOTELS UNDER 14 ALLA SPAL

IL XVII° TROFEO CAROLI HOTELS UNDER 14 ALLA SPAL

La Spal vince la XVII edizione del Trofeo Caroli Hotels Under 14 superando in finale i romani della Tor Tre Teste. Il match, equilibrato e combattuto, è stato deciso da una rete di Satalino a metà del secondo tempo. Gli emiliani si erano classificati secondi nel proprio girone a pari punti con la Lazio, eliminando dagli ottavi di finale in poi Spezia, Inter e Parma. Ottimo anche il percorso dei capitolini che hanno sfiorato il bis dopo essersi aggiudicati il torneo già nel 2017.

Risultato finale

Stadio Comunale “Antonio Bianco” Gallipoli ore 18,30

TOR TRE TESTE – SPAL 0-1

Tor Tre Teste: Magrì, Bianchi, Cardinali, Dato, Frangella, Giardini, Guccione, Milone, Porziani, Volpe, Zitelli A disp. Costantini, Carmellini, Carucci, Cornacchia, Corrado, Gulisano, Metwie, Milano, Russo All. Di Renzo

Spal: Romagnoli, Mayele, Occhi, Ribello, Rama, Tassinari, Camelio, Cecchinato, Osti, Badalì, Carbone A disposizione. Micai, Nistor, Pozzolo, Maltoni, Orlandi, Bottura, Stefanini, Satalino, Andreoli All. Binotto

Arbitro: Marsano Asia di Casarano

Reti: st. 14′ Satalino

 

ELENCO PREMI

1 SPAL

2 TOR TRE TESTE

3 VALENCIA

4 PARMA

5-8 posto: LAZIO, PORDENONE, REAL CASAREA, INTER

Premio Capocannoniere: NSYME – PARMA

Premio Miglior Portiere: VOLONNINO – AUSONIA CALCIO

Premio Miglior Allenatore: BINOTTO – SPAL

Premio Miglior giocatore del torneo: PAGNUCCO – PORDENONE

Premio Giovane Talento: CASTALDO – MONTERUSCELLO

Premio Miglior Difensore: ESPOSITO – NAPOLI

Premio Miglior Centrocampista: COCCHI – BOLOGNA

Premio Miglior Attaccante: HUGO PORRAS – VALENCIA

Premi Speciali: BARANI – SASSUOLO / CAMELIO – SPAL / TAN – FOURWINDS JAPAN / BUCCOLIERO – RAGAZZI SPRINT /CECCARELLI – LAZIO

Premio Squadra Rivelazione: REAL CASAREA

Premio Fair Play “Mario Stasi” Panathlon Club Lecce: ASD FABRIZIO MICCOLI

Premio Genitori Caroli Hotels: SPEZIA

Premio arbitri finale: ASIA MARSANO, SALVATORE MOSCHETTINI, LUCA De Simone

Premio Speciale Settore Giovanile Inter offerto da Martinucci Santa Maria di Leuca

Il prestigioso torneo internazionale di Calcio Giovanile riservato alla Categoria Giovanissimi fascia B (nati nel 2006), si è disputato su ben 15 campi di gioco e 14 comuni sparsi per il Salento dal 20 al 25 febbraio: Gallipoli, Santa Maria di Leuca, Racale, Collepasso, Poggiardo, Taurisano, Ugento, Melpignano, Lecce (Kick Off Sport Center – Campo CUS Centro Sportivo Universitario), Parabita (Heffort Sport Village), Galatina, Melendugno, San Donato di Lecce, Copertino. Saranno presenti le 36 squadre partecipanti, autorità, addetti ai lavori e accompagnatori al seguito.

Ben centoventuno le partite sono state in programma. Caroli Hotels è il main sponsor del Torneo. Tra le novità dell’edizione 2020, da segnalare l’aumento delle formazioni partecipanti (da 32 a 36) e, per la prima volta, la finale è stata disputata in orario serale, allo Stadio “Antonio Bianco” di Gallipoli.

E’ proseguita anche quest’anno la collaborazione con la Provincia di Lecce e l’Unicef e il coinvolgimento dei Consigli Comunali dei Ragazzi e delle Ragazze (CCRR) dei centri interessati per un progetto ad ampio respiro che unisce sport, solidarietà, promozione del territorio, accoglienza e interscambio culturale.

Il sito dedicato alla manifestazione è www.trofeocarolihotels.it. Attivi anche i canali social.

Il trofeo assegnato alla squadra vincitrice è opera dell’artista gallipolino Roberto Perrone. Il trofeo è realizzato in terracotta, cartapesta e pietre locali per evidenziare al meglio l’espressione dell’artigianato salentino. La scultura si sviluppa con forme irregolari, quasi a ricordare le linee del mare. Elemento principale e comune è il mascherone in cartapesta di impronta greca caratterizzante gli elementi architettonici che ornano i balconi barocchi del centro storico di Gallipoli. Il tutto è collegato da linee marcate, quasi come solchi nella terra, che partono dalla stilizzazione della fontana greca, simbolo della storia, cultura e continuità della tradizione gallipolina.

Notevoli le ricadute turistiche legate alla manifestazione sportiva derivanti dalle numerose presenze da parte delle famiglie che accompagnano i giovani calciatori alla scoperta del Salento e in termini di immagine e promozione per il territorio

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment