Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportFiordilino “Ho preferito Lecce anche alla serie B”

Fiordilino “Ho preferito Lecce anche alla serie B”

Fiordilino “Ho preferito Lecce anche alla serie B”

LUCA FIORDILINO

Nuovo colpo del diesse leccese, Mauro Meluso, che mette a segno una nuova trattativa con la quale assicura alla società giallorossa un giocatore di sicuro affidamento. Si è, infatti, conclusa un altro acquisto importante nella prospettiva di allestire una formazione che affronti degnamente il prossimo torneo di Lega Pro che, stando alle nuove disposizioni si chiamerà di nuovo Serie C. Il direttore sportivo giallorosso ha infatti strappato ad un’agguerrita concorrenza il prestito del promettente mediano Luca Antonio Fiordilino, elemento di proprietà del Palermo, che lo scorso anno ha giocato con il Cosenza, con cui ha collezionato 34 presenze tra Campionato e Coppa Italia. Mister Roselli lo ha impiegato nel ruolo di interno sinistro del terzetto di centrocampo. All’occorrenza si è ben disimpegnato anche da laterale mancino.

Come già segnalato in altro nostro servizio, il giovane centrocampista è stato ceduto al Lecce con la formula del “prestito”

L’arrivo di Fiordilino, vicino a compiere 20 anni il prossimo 25 luglio, segue quelli già avvenuti di Arrigoni e Contessa.  Di seguito una prima dichiarazione del nuovo acquisto, diffusa dall’ufficio stampa della società: “Il Lecce aveva manifestato il suo interessamento nei miei confronti da un po’ di tempo. Ho avuto anche delle richieste dalla serie cadetta, ma con il mio procuratore e con il Palermo, che detiene i diritti sul mio cartellino, abbiamo scelto Lecce. Sono molto contento. Lo scorso anno a Cosenza, il primo tra i <grandi>, è stato molto importante per la mia crescita sia umana che calcistica, visto che in campionato ho collezionato 32 presenze. Sono cresciuto nel settore giovanile del Palermo, giocando sia in un centrocampo a due che come mezzala in uno a tre, mentre a Cosenza sono stato impiegato nel centrocampo a due. A Lecce voglio continuare il mio processo di crescita e vincere, visto che  ogni giocatore vuole vincere. I ricordi della gara a Lecce con il Cosenza? Il Via del Mare è uno stadio bellissimo, pieno di tifosi, uno stadio che ha fatto la serie A. Sono orgoglioso di giocare per questa maglia.”

Ernesto Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment