Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCulturaGIOVANNA POLITI poetessa leccese vince il premio nazionale di letteratura “Martucci/Valenzano”.

GIOVANNA POLITI poetessa leccese vince il premio nazionale di letteratura “Martucci/Valenzano”.

GIOVANNA POLITI poetessa leccese vince il premio nazionale di letteratura “Martucci/Valenzano”.

 

Gio 1

Primo posto assoluto per il suo libro di poesie “Dell’anima falò “  – Il compiacimento e gli auguri del presidente di “Valori e Rinnovamento”Wojtek Pankiewicz

La poetessa leccese; Giovanna Politi, ha conquistato, sabato scorso, 25 giugno, il primo posto assoluto col suo libro “Dell’anima falò”, che contiene una nuova raccolta di poesie, al Premio nazionale di Letteratura “Nicola Martucci – Città di Valenzano” (Medaglia d’oro del Presidente della Repubblica e Patrocini : Presidenza del Consiglio dei Ministri, Regione Puglia, Provincia di Bari, Comune di Valenzano, FITA)

il Premio, nato nel 2003 da un progetto elaborato dal regista Ninni Matera ed organizzato dall’associazione culturale Compagnia del Mulino di Valenzano, in pochi anni ha raggiunto livelli di assoluta eccellenza.

Vi partecipano artisti provenienti da ogni regione italiana e sono parecchi i concorrenti che inviano le loro opere anche dall’estero.

La scrittrice, poetessa Giovanna Politi fa parte di “Valori e Rinnovamento”, il Movimento Culturale del Sole e della Ali azzurre, guidato da Wojtek Pankiewicz. Ed è proprio il presidente Pankiewicz che vuole esprimere i complimenti del Movimento : “Valori e Rinnovamento” gioisce, è orgoglioso e si congratula con la socia Giovanna Politi, che è una delle punte di diamante del nostro Movimento, per questo ennesimo e molto prestigioso riconoscimento. Ancora una volta mi piace ripetere che in tanti, anche bravi e affermati, fanno gli artisti, ma solo pochi sono artisti. Infatti, il fare riconduce a una dimensione tecnica, l’essere richiama una dimensione esistenziale più ampia, che implica un coinvolgimento totale di se stessi nel tempo e nello spazio. Ecco, desidero dire che Giovanna Politi è una vera artista, infatti, se l’arte è un inno alla vita e all’amore, quello di Giovanna è un insegnamento quotidiano. L’insegnamento di una grande artista, di una grande donna, che meritatamente sta diventando una delle migliori ambasciatrici di questa terra di Salento in tutta Italia”.

Giovanna Politi l’8 maggio  scorso ha ricevuto, nella splendida cornice del Sedile, il premio “E’ Donna”.   Il 15 maggio, al Salone Internazionale del Libro di Torino, la Casa Editrice Kimerik ha festeggiato e premiato la Politi per “Non è stato solo vento”, libro più venduto dell’anno 2015 della stessa Casa Editrice. Giovanna Politi ha presentato il suo romanzo e ha ricevuto la medaglia d’oro che la Casa Editrice assegna all’autrice del libro pù venduto. Il 17 maggio è stata una dei protagonisti del “Festival Internazionale della  Poesia che si è  svolto a Lecce in contemporanea mondiale con altre città di molte nazioni. Il 19 maggio ha inaugurato proprio con la sua nuova raccolta di poesie “Dell’anima falò” la grande rassegna artistico culturale di “Valori e Rinnovamento”, “Barocco che incanta”. Il 4 giugno ha ricevuto la menzione d’onore al Premio Internazionale di Poesia “Vitruvio”.

 

 

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment