Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeNewsLA VENTATA DI RINNOVAMENTO SPIRA FORTE ANCHE NEL SALENTO

LA VENTATA DI RINNOVAMENTO SPIRA FORTE ANCHE NEL SALENTO

LA VENTATA DI RINNOVAMENTO SPIRA FORTE ANCHE NEL SALENTO

ANGELA CARLUCCIO brindisi STEFANO mINERVAhqdefault

Carluccio prima sindaca donna di Brindisi, i trentenni Minerva e Mellone conquistano Gallipoli e Nardò

La voglia di cambiare che ha pregnato il risultato dei ballottaggi in Italia, ha influenzato in maniera pesante anche il voto espresso dagli elettori salentini chiamati al secondo turno. E’ la vittoria di donne, giovani e outsider come protagonisti e i partiti tradizionali abbandonati dai propri sostenitori. Il ballottaggio consegna nuovi nove sindaci al Salento, dopo uno spoglio al fotofinish e con tante sorprese.

La sorpresa maggiore a Brindisi che per la prima volta avrà la sua prima sindaca, Angela Carluccio (51,1%), esponente del centro moderato che ha superato, seppur di poco, l’esponente del Pd Nando Marino, sindaco uscente.

A Gallipoli, sindaco sarà Stefano Minerva (51,2%) del Pd, superando Flavio Fasano.

A Nardò, il prossimo primo cittadino è il 31enne Pippi Mellone, outsider di destra a capo di una cordata di liste civiche che per una manciata di voti (95 per l’esattezza; 8589 contro 8494) ha sconfitto il sindaco uscente Marcello Risi.

A Fasano, Giacomo Rosato, sostenuto da liste civiche, soccombe al democratico Francesco Zaccaria, che ottiene il 53,6%

Nel tarantino: Massafra sceglie Fabrizio Quarto, candidato della sinistra senza il Pd,  lasciando a terra Raffaele Gentile, assessore uscente di Forza Italia. A San Giorgio Jonico, Mino Fabbiano la spunta con il 52,9 per cento su Donato Ponzetta. A Ginosa, l’ex sindaco forzista Vito De Palma lascia il passo al penta stellato Vito Parisi, che conquista il 69,9 per cento. A Grottaglie, exploit di Ciro D’Alò, candidato di sinistra e ambientalisti che si afferma con il 65,2 per cento su Michele Santoro del centrodestra. A Laterza, vince Gianfranco Lopane con il 57,1% su Perrone.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment