Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàMAGLIE: Ritornano sul luogo del delitto. Identificati: arrestato un uomo, denunciata la compagna

MAGLIE: Ritornano sul luogo del delitto. Identificati: arrestato un uomo, denunciata la compagna

MAGLIE: Ritornano sul luogo del delitto. Identificati: arrestato un uomo, denunciata la compagna

gazzella-auto-arma-dei-carabinieri

I Carabinieri della Stazione CC di Maglie, su richiesta del titolare, intervenivano presso la “Profumeria Rocco” corrente in questa via Vittorio Emanuele nr. 85, in quanto all’interno si trovavano due soggetti, un uomo ed una donna, ritenuti i possibili autori di un furto di profumi perpetrato nell’anzidetto negozio il pomeriggio dell’11.05.2016. La pattuglia dei Carabinieri, giunta sul posto, non trovava i due individui che nel frattempo si erano allontanati. Gli stessi venivano però rintracciati poco dopo dagli operanti in questa via Conciliazione ed accompagnati in caserma ove venivano ed identificati in: MITITICA MIHAI, 30enne di nazionalità Rumena, domiciliato in Lecce, pluripregiudicato; e D.A.F. 28enneB,domiciliata in Lecce..

A seguito delle verifiche effettuate nella banca dati emergeva che il predetto MITITICA MIHAI (con svariati alias per aver fornito in passato generalità diverse) risultava destinatario dell’ordine di carcerazione emesso in data 12.05.2016 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi  – Ufficio Esecuzioni Penali, dovendo scontare la pena definitiva della reclusione di anni 1, mesi 9, giorni 19 ed € 1.350,00 multa per reati contro il patrimonio.

Il predetto straniero veniva pertanto tratto in arresto. Sono tuttora in corso le attività d’indagine finalizzate ad accertare eventuali responsabilità dei due stranieri in ordine al furto perpetrato presso la citata profumeria in data 11.05.2016. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato presso Casa Circondariale di Lecce a disposizione dell’ A.G. mandante informata dalla stazione CC di Maglie che procede

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment