Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàMARTANO: Vìola il divieto del giudice, arrestato un quarantunenne

MARTANO: Vìola il divieto del giudice, arrestato un quarantunenne

MARTANO: Vìola il divieto del giudice, arrestato un quarantunenne

gazzella-auto-arma-dei-carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Martano hanno arrestato Andrea Mazzotta, classe 1975, separato, disoccupato, già noto alle forze dell’ordine, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte di Appello di Lecce.

Mazzotta era già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie, per reati di violenza e stalking, commessi nel 2014 in Cellino San Marco. In seguito a reiterate violazioni della misura in atto, è stato colpito dall’aggravamento della misura emessa dalla Corte di Appello di Lecce, che ne ha disposto gli arresti domiciliari in Lizzanello. Pertanto dopo aver rintracciato il Mazzotta, i Carabinieri della Stazione di Martano lo hanno tratto in arresto ed a seguito delle formalità di rito, lo hanno accompagnato presso il proprio domicilio sottoponendolo alla misura degli arresti domiciliari.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment