Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàMARTINA FRANCA: SARÀ SOSPESA LA TRADIZIONE DELLA DISTRIBUZIONR DEL “PANE DI SANT’ANTONIO”

MARTINA FRANCA: SARÀ SOSPESA LA TRADIZIONE DELLA DISTRIBUZIONR DEL “PANE DI SANT’ANTONIO”

MARTINA FRANCA: SARÀ SOSPESA LA TRADIZIONE DELLA DISTRIBUZIONR DEL “PANE DI SANT’ANTONIO”

Di seguito il comunicato del Priore:

Nonostante le innumerevoli difficoltà imposte da una situazione senza precedenti, la comunità martinese sta rispondendo splendidamente agli appuntamenti che incrociano Fede, tradizione e pietà popolare come il mese mariano dedicato al culto della Beata Vergine Immacolata – che si è appena concluso – e la Tredicina di Sant’Antonio, compatrono dell’Arciconfraternita Immacolata degli Artieri che mi onoro presiedere da pochi mesi. Mi rivolgo ai tantissimi martinesi che da secoli seguono la devozione antoniana consumando il “Pane di Sant’Antonio” – la congrega porta a benedire circa nove quintali di panini – per comunicare che (d’intesa col Parroco e Padre Spirituale Don Mimmo Sergio) quest’anno la distribuzione non avverrà per l’elevato rischio che questo bellissimo momento di popolo comporterebbe. Non possiamo permetterci il lusso di aggregare migliaia di martinesi (molti dei quali anziani) in pochi metri quadrati in una fase così delicata delle nostre vite. La Fede e i fedeli martinesi hanno dimostrato di essere più forti del virus sfruttando con rara intelligenza e perseveranza nuovi mezzi di comunicazione – come la nostra pagina facebook Immacolata degli Artieri che conta circa mille iscritti – continuando a sentirsi comunità grazie alle dirette facebook del nostro Don Mimmo. Questo servizio sarà attivo per tutti i martinesi (la visione è libera) anche durante la Tredicina di Sant’Antonio a partire da questa sera alle ore 20.00 e fino al 13 giugno con una Catechesi di Don Mimmo le cui doti di Predicatore sono ormai note: linguaggio semplice e diretto per contenuti di altissimo livello teologico e sociale. Le consorelle e i confratelli, la Comunità Parrocchiale e tutti i martinesi saranno rappresentati al cospetto dell’amato Santo di Padova dal solo Consiglio d’Amministrazione. Il mio appello alla pazienza si estende, ovviamente, anche alla Processione del Simulacro di Sant’Antonio (che non avrà luogo) con una promessa: il prossimo anno ci impegneremo per una bellissima Festa. Grazie a tutti.

Claudio Carrieri-priore

Arciconfraternita Immacolata degli Artieri

Parrocchia Sant’Antonio

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment