Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàMenzione speciale per l’ITES “Adriano Olivetti” di Lecce alla Camera dei Deputati

Menzione speciale per l’ITES “Adriano Olivetti” di Lecce alla Camera dei Deputati

Menzione speciale per l’ITES “Adriano Olivetti” di Lecce alla Camera dei Deputati

cove ebook NE VALE LA PENA

Il 2 giugno 2016, presso la sede della Camera dei Deputati a palazzo Montecitorio a Roma, alla presenza dei presidenti della Camera dei Deputati e del Senato Laura Boldrini e Pietro Grasso, si è tenuta la cerimonia finale del concorso “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione”.

Al concorso hanno partecipato 60 scuole di tutta Italia, dopo essere state selezionate nel mese novembre da una commissione composta da rappresentanti del MIUR, del Senato e della Camera dei Deputati.

L’istituto tecnico economico “Adriano Olivetti” di Lecce ha ottenuto la menzione speciale per l’elaborato e-book “Ne vale la pena”, considerato di qualità particolarmente elevata.

Prof. Tartivita con staff

La delegazione era composta dal prof. Tartivita Agatino, docente di diritto ed economia, che ha coordinato il progetto e dagli alunni Cabelloni Greta, Cavallo Gabriele e Linciano Federica della classe IG in rappresentanza del folto gruppo di alunni del biennio (circa trenta) che ha lavorato al progetto a partire dal mese di dicembre.

Il contenuto dell’elaborato, prendendo spunto dal rapporto di collaborazione che lega ormai da molti anni l’istituto Olivetti con la casa circondariale Borgo San Nicola di Lecce, affronta il tema della pena e della sua funzione rieducativa, in un contesto più ampio che ha visto gli studenti riflettere sul senso di giustizia e di uguaglianza dentro e fuori il carcere.

Il lavoro è il frutto di una serie di incontri tenuti da numerosi esperti e rappresentanti di associazioni ed enti locali e nazionali tra i quali: la compagnia teatrale “Io ci provo”, l’associazione “Antigone”, “Libera” e il carcere stesso di Lecce.

L’e-book, richiedibile gratuitamente da chiunque ne faccia richiesta all’Istituto Olivetti, tratta della pena e delle sue molteplici giustificazioni, del carcere e dei detenuti e delle misure alternative alla detenzione.

Un quarto capitolo, infine, è dedicato al contributo che la scuola “Adriano Olivetti” ha dato e continua a dare alla rieducazione del condannato. Nell’e-book è presente anche un’appendice contenente un sondaggio fatto tra gli studenti dell’Ites Olivetti sulla percezione che essi hanno del carcere e della giustizia e le interviste con alcuni detenuti.”

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment