Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàMURATO L’EX DISTRIBUTORE DI BENZINA NEI PRESSI DELL’OBELISCO. SFRATTATI I CLOCHARD CHE NE USUFRUIVANO

MURATO L’EX DISTRIBUTORE DI BENZINA NEI PRESSI DELL’OBELISCO. SFRATTATI I CLOCHARD CHE NE USUFRUIVANO

MURATO L’EX DISTRIBUTORE DI BENZINA NEI PRESSI DELL’OBELISCO. SFRATTATI I CLOCHARD CHE NE USUFRUIVANO

È di ieri una notizia che comporterà una decisa variante migliorativa per la città ma ha gettoto nello sconforto alcuni clochard che si erano stabiliti nel chiosco di benzina vicino a Porta Napoli, Ad eseguire lo sfratto dei clochard sono stati gli agenti della Polizia Locale, Con loro sul posto sono arrivati anche alcuni muratori, che hanno provveduto a chiudere, si spera in via transitoria, la struttura che finora è servita come riparo per alcuni senzatetto che da tempo vivevano nel chiosco.

Non è tardata ad arrivare la voce di protesta di Pronto Soccorso dei Poveri che da sempre si batte per le persone in condizione di estremo bisogno. L’associazione guidata da Tommaso Prima ha espresso tutta la sua amarezza per la decisione di togliere l’unico riparo ai clochard che adesso non hanno più un posto per dormire.

“Ora dove andranno?” è la domanda che si pone l’associazione guidata da Tommaso Prima. Rimasti senza un tetto e senza un rifugio, non resta che sperare che le persone sfrattate riescano a trovare una sistemazione.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment