Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCulturaPresentazione del nuovo libro di Mino Metrangolo edito da Edizioni Esperidi

Presentazione del nuovo libro di Mino Metrangolo edito da Edizioni Esperidi

Presentazione del nuovo libro di Mino Metrangolo edito da Edizioni Esperidi

stratidanimo_ISBN

Giovedì 16 giugno 2016 alle ore 19.30, presso la ex Scuola Elementare “Cosimo Scalinci” (P.zza A. Moro) a Villa Baldassarri, frazione di Guagnano (Le), si svolgerà la presentazione del volume “STrATI D’ANIMO. Raccolta di poesie nelle pieghe del mio tempo”, prima silloge poetica di Mino Metrangolo, pubblicata da Edizioni Esperidi. Parte del ricavato della vendita del libro sarà devoluto in beneficienza al Progetto “Nyumbani” in Africa.

Porge il saluto Danilo Verdoscia, assessore con delega alla frazione di Villa Baldassarri, dialoga con l’autore Valentina Perrone, giornalista e scrittrice; intervengono Anna Eleonora Vizzi, docente, Angelo Metrangolo, esperto in politiche di sviluppo locale. Sarà presente l’editore Claudio Martino, le letture sono a cura di Federica Modugno.

L’evento è il terzo appuntamento della Rassegna Culturale “Libri nella Terra del Vino” organizzata da Pro Loco Guagnano ’93, con il patrocinio del comune di Guagnano. La rassegna ha il fine esplicito di favorire la lettura promuovendo autori ed editori locali, facendo conoscere esperienze editoriali e di scrittura che possano, altresì, essere da stimolo a coloro che intendono intraprendere le medesime strade professionali.

Al termine segue una degustazione di alcuni dei più rinomati vini locali. Ingresso libero.

Il volume e l’autore. Mino Metrangolo (Mesagne 1969), trascorre l’adolescenza a Salice Sal.no per poi trasferirsi a Milano; attualmente vive a San Pancrazio Sal.no, dividendosi tra gli affetti dei paesi in cui ha vissuto. Dalla passione per la scrittura nasce questo primo volume di poesie, alcune già premiate in concorsi nazionali e internazionali, come la I ed. del Premio Internazionale di Poesia “Comune di San Pancrazio Salentino” (II classificato), la XXI ed. del Concorso di Poesia “S. Maria di Crepacore” a Torre S. Susanna (II classificato), l’XI ed. del Premio Letterario Internazionale “Il Pozzo e l’Arancio” a Oria (segnalazione). La poesia di Metrangolo è calda e rassicurante ma anche severa e impetuosa: l’amore, la natura e lo scorrere del tempo, così come i grandi temi del mondo attuale, sono i “luoghi” in cui l’animo del poeta si nutre.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment