Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeRubricheSAGRE E FESTE PATRONALI SEGNALATE DA LECCEOGGI

SAGRE E FESTE PATRONALI SEGNALATE DA LECCEOGGI

SAGRE E FESTE PATRONALI SEGNALATE DA LECCEOGGI

FESTA E FIERA DI SANT’ANDREA A PRESICCE

croce di santìandrea

Tra il 29 e il 30 novembre a Presicce, si tiene la Fiera e Festa di Sant’Andrea con falò e sfilata in costume.

Per annunciare l’arrivo della festa patronale, 9 giorni prima, a Presicce, dalle 3 alle 6 del mattino, i musicisti suonano il tamburello per le vie cittadine.

La festa ha inizio il giorno 29 con la Santa Messa e la processione della statua del Santo per le vie cittadine, infatti Presicce è vestita a festa con le luminarie lungo le strade principali.

Sant’Andea è il Santo pescatore, ciò è sottolineato dalle tre triglie che porta in mano, infatti questa festa è abbinata alla Sagra del Pesce. In occasione di questa festa per Sant’Andrea a Presicce si usa accendere la sera della vigilia della festa del Patrono Sant’Andrea Apostolo, che si festeggia il 30 novembre, un grande falò, detto “la focareddha”, composto da legna raccolta nei campi. Il fuoco purificatore, nel quale venivano gettati oggetti, cibarie, animali, doveva propiziare una stagione invernale non eccessivamente inclemente, che avrebbe permesso in seguito dei  buoni raccolti.

Tutta la festa è allietata dalla musica tipica, la pizzica, immancabile in ogni evento festivo tradizionale.

I festeggiamenti proseguono per due giorni, tra celebrazioni religiose e civili, concludono l’evento i fuochi artificiali, nella mezzanotte del secondo giorno di festeggiamenti.

 

FESTA DI SANT’ANDREA – ANDRANO

Oggi 30 novembre

Chiesa S. Andrea-ANDRANO

Ancora una volta il centro di Andrano si trasformerà in un coloratissimo e sonoro dedalo di banchetti, sui quali gli artigiani esporranno i propri prodotti di antica tradizione. Ma soprattutto i misteri che avvolgono la maggior parte delle manifestazioni popolari, retaggi delle culture preistoriche locali, del patrimonio classico e bizantino e della religiosità spagnola, come la “Sagra del pesce fritto” sul sagrato della Chiesa Madre (nella foto).

 

FESTA PATRONALE DI SANT’ANDREA CASTRIGNANO DEL CAPO

Oggi 30 novembre

FUOCHI PIROTECNICI A SALIGNANO per S.Andrea

A fine novembre nei dintorni di Castrignano del Capo, si tiene la Festa Patronale di Sant’Andrea Apostolo, protettore di Salignano, che è una frazione del comune di Castrignano del Capo. Questa giornata di festeggiamenti, è animata dalla processione per le strade del paese ed al programma religioso si accompagna una suggestiva festa civile con spettacolo musicale e gli immancabili fuochi pirotecnici (nella foto).

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment