Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaTRASFERIMENTO INFERMIERI, MANCA E CONGEDO: IL DG DELLA ASL DI BARI SI E’ IMPEGNATO A CONCEDERE I PRIMI NULLA OSTA

TRASFERIMENTO INFERMIERI, MANCA E CONGEDO: IL DG DELLA ASL DI BARI SI E’ IMPEGNATO A CONCEDERE I PRIMI NULLA OSTA

TRASFERIMENTO INFERMIERI, MANCA E CONGEDO: IL DG DELLA ASL DI BARI SI E’ IMPEGNATO A CONCEDERE I PRIMI NULLA OSTA

Infermieri

Poter svolgere il proprio lavoro vicino al luogo di residenza. È ciò che attendono, dopo aver legittimamente maturato il trasferimento, circa 50 infermieri leccesi che sperano di poter essere trasferiti dalla ASL di Bari alle ASL di Lecce, Brindisi e Taranto. Di promessa in promessa e di impegno in impegno assunto da vecchi e nuovi direttori generali gli operatori sanitari sono ancora, però,  in attesa della decisione.

Abbiamo già in precedenza espresso la nostra vicinanza, ma questa mattina abbiamo contattato il direttore generale della ASL di Bari, Vitangelo Dattoli, sollecitare le procedure di trasferimento. Il Dg si è impegnato a procedere quanto prima al rilascio dei primi nullaosta. Vigileremo sul prosieguo.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment