Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàI TRE GIORNI DI FESTA COMMENTATI DA CARLO SALVEMINI

I TRE GIORNI DI FESTA COMMENTATI DA CARLO SALVEMINI

I TRE GIORNI DI FESTA COMMENTATI DA CARLO SALVEMINI

saluto-allarcivesvovo

Il Sindaco di Lecce, Carlo Salvemini, ha così commentato su facebook i tre giorni della festa in onore dei Santi Patroni della Città.

le Feste patronali non sono mai belle o brutte:

possono piacere o meno ma esprimono sempre un’occasione per rafforzare legami e valori nelle comunità.
Quello che più conta è l’amore, la passione, l’impegno, l’attenzione, la dedizione, la professionalità profusi da chi si fa carico di organizzarla prima e gestirla durante.

I tre giorni sono un’autentico “stress test” per misurare la capacità di garantire la vivibilità della manifestazione per chi ci lavora, per chi la frequenta, per chi la condivide.

Il bilancio della prima giornata – da questo punto di vista – è per noi positivo: abbiamo misurato per strada che l’attenzione a ordine, pulizia, decoro, rispetto, vivibilità è stata premiata.

Poi c’è il cuore della Festa: la processione, la banda, le bancarelle, gli spettacoli.

Che per tradizione scatenano opposte reazioni: a chi piacciono, a chi no.

È stato e sarà così anche quest’anno:

l’eliminazione dei gruppi elettrogeni, la dislocazione della fiera, le luminarie, la cassa armonica, la mostra dei pupari, le bande per strada, il teatro dialettale alla Villa, le navette, le aree parcheggio saranno oggetto di censure o apprezzamenti. Succede sempre così.

Di fronte alla soggettività dei giudizi resta l’oggettività dell’impegno profuso per la migliore riuscita della manifestazione.
Di questo come sindaco sin d’ora ringrazio assessori, dirigenti, funzionari, vigili, protezione civile, operatori ecologici per il contributo dato.

buona festa a tutti.

Condividi con:
Valuta articolo

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment