HomeEventi e SpettacoliAD ARADEO ZIO MONDO DEL TEATRO LE GIRAVOLTE PER BAGLIORI D’OMBRA

AD ARADEO ZIO MONDO DEL TEATRO LE GIRAVOLTE PER BAGLIORI D’OMBRA

AD ARADEO ZIO MONDO DEL TEATRO LE GIRAVOLTE PER BAGLIORI D’OMBRA

Nell’Anfiteatro comunale “Pino Zimba” di Aradeo prosegue la diciassettesima edizione di Bagliori d’ombra, rassegna di teatro per ragazzi e famiglie, ideata e curata dal Teatro Le Giravolte in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Aradeo, My library e Unione Internazionale della Marionetta – Italia con il contributo del Fus (Fondo unico dello spettacolo) del Ministero della Cultura.

SABATO 30 LUGLIO alle 20:45 si parte con Pier Giuseppe Ellerani, pedagogo e docente dell’Università del Salento che da anni svolge attività di ricerca e formazione per lo sviluppo professionale degli insegnanti in Italia e in America Latina. A seguire il Teatro le Giravolte mette in scena il  nuovo spettacolo “Zio Mondo” (dai 3 anni) con Ludovica Ciardo e Matteo Padula per la regia di Francesco Ferramosca. Si gioca e si racconta con attori, immagini e figure tridimensionali tra rima e musica prendendo in prestito fiaba e filastrocche di Bruno Tognolini. Zio Mondo è una fiaba che narra di Nietta, una bambina che diventa triste perchè  la mamma è malata e lei ha paura di perderla. Con grande forza d’animo parte in cerca del Fiore Domani che si dice faccia nascere ogni giorno il giorno dopo e poi l’altro ancora e così via. Chiede aiuto a tutto il mondo, il mondo la protegge, l’accoglie e alla fine ottiene l’aiuto desiderato. La sua tenacia viene premiata. La narrazione teatrale si snoda in una dimensione scenica con attori e figure che si muovono dal vivo in un continuo gioco di trasformazione. Il teatro di figura con il suo fantastico mondo fatto di tante prospettive, angolature e piccoli dettagli, porta a cercare una sintesi visiva del racconto col fine di cogliere la composizione armoniosa delle arti che generano lo spettacolo.

DOMENICA 31 LUGLIO la serata finale alle 20:45 ospiterà Fabio Tolledi, presidente del Centro italiano dell’International Theatre Institute dell’Unesco e direttore artistico di Astràgali Teatro. A seguire la compagnia salentina proporrà Fimmene! con Anna Cinzia Villani, Roberta Quarta e Simonetta Rotundo. Lo spettacolo nasce da una lunga ricerca sui canti popolari salentini condotta dalla cantante Anna Cinzia Villani, in particolare su canti di donne e che parlano delle donne: canti di lavoro e d’amore, canti di nostalgia, canti di lotta e desiderio. Da questi canti, nascono i testi poetici scritti da Fabio Tolledi, che si intrecciano sonoramente alle melodie che parlano di noi, di antichi gesti, della voce che forte trascorre sulla terra e va verso il cielo, verso il mare. Voci di donne che cantano la parola con grazia, coraggio e ironia e attraversano, cambiando, i tempi. Info e programma www.teatrolegiravolte.it – 3494638560.

 

Condividi con:

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment