Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàBREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

GALLIPOLI:  AZIONE DI VIGILANZA E PREVENZIONE

Militari Compagnia Gallipoli (Le), con l’ausilio di ulteriore personale dipendente Compagnie limitrofe disposto dal Comando Provinciale di Lecce, corso predisposto servizio coordinato finalizzato al controllo del territorio ed in particolare ai luoghi della movida giovanile, conseguivano i seguenti risultati:

deferito in stato di libertà per omicidio stradale (art. 589 bis c.p.): M. M., CL. 1981, residente a Gallipoli, censurato con precedenti per guida in stato di ebbrezza, poichè, risultato positivo ad accertamento con etilometro, investiva mortalmente un giovane turista a bordo della propria bici a noleggio.  

12 PERSONE SEGNALATE ALLA PREFETTURA PER USO NON TERAPEUTICO SOSTANZE STUPEFACENTI (ART. 75 D.P.R. 309/90):

DEFERITO IN STATO DI LIBERTÀ PER EVASIONE (ART. 385 C.P.): M. M., CL. 1988, attualmente sottoposto al regime degli arresti domiciliari con permesso di assentarsi. All’atto del controllo militari operanti accertavano che predetto circolava liberamente per finalità differenti da quelle impartite dall’autorità giudiziaria.

DEFERITO IN STATO LIBERTÀ PER RIFIUTO DELL’ACCERTAMENTO DELLO STATO DI ALTERAZIONE PSICOFISICA DA STUPEFACENTI (ART. 187 C.8 C.D.S.) S. V., CL. 1996. il predetto in Gallipoli, mentre si trovava alla guida della propria autovettura, tenuto conto della condotta di guida tenuta dal medesimo e del suo successivo comportamento veniva sottoposto al controllo dei documenti di guida e si rifiutava di eseguire l’accertamento dello stato di alterazione psicofisica da stupefacenti.

DEFERITI IN STATO DI LIBERTÀ PER GUIDA SENZA PATENTE (ART. 116 C.15 E 17 C.D.S.)

  1. M., CL. 2002. Il predetto percorrendo Lungomare Galileo Galilei, alla guida del proprio ciclomotore Gilera privo di numero di targa e telaio contraffatto; seguito di controllo di polizia, risultava sprovvisto di patente di guida perché già ritirata, ciclomotore sequestrato a affidato in custodia giudiziale;
  2. V., CL.1996. Il predetto percorrendo Lungomare Galileo Galilei, alla guida della propria autovettura, seguito controllo di polizia, risultava sprovvisto di patente di guida perché mai conseguita, autovettura sequestrata ed affidata in custodia giudiziale;

DEFERITO STATO LIBERTÀ PER RICETTAZIONE (ART. 648 C.P.)

  1. M., CL. 2002. IL PREDETTO PERCORRENDO QUESTO LUNGOMARE GALILEO GALILEI, ALLA GUIDA DI UNA MOTO PRIVA DI NUMERO DI TARGA. MEZZO SEQUESTRATO A AFFIDATO IN CUSTODIA GIUDIZIALE;

DEFERITI IN STATO LIBERTÀ PER GUIDA STATO DI EBBREZZA ALCOLICA (ART. 186 C.2 LETT “B” C.D.S.)

  1. N. M., CL. 2002. il predetto percorrendo Lungomare Galileo Galilei, alla guida della propria autovettura, sottoposto a controllo con etilometro da militari risultava positivo con tasso alcolemico di 1,6 g/l. patente di guida ritirata.
  2. L., CL. 2000. il predetto percorrendo Lungomare Galileo Galilei, alla guida della propria autovettura, sottoposto a controllo con etilometro da militari risultava positivo con tasso alcolemico di 0,74 g/l. patente di guida ritirata;
  3. B., CL. 2000. il predetto percorrendo Lungomare Galileo Galilei, alla guida della propria autovettura, sottoposto a controllo con etilometro da militari risultava positivo con tasso alcolemico di 0,66 g/l. patente di guida ritirata.
  4. F., CL. 2002. il predetto percorrendo questo centro abitato, alla guida della propria autovettura, sottoposto a controllo con etilometro da militari risultava positivo con tasso alcolemico di 0,81 g/l. patente di guida ritirata, autovettura sottoposta a sequestro.
  5. A., CL. 2000. il predetto percorrendo questo centro abitato, alla guida della propria autovettura, sottoposto a controllo con etilometro da militari risultava positivo con tasso alcolemico di 1,40 g/l. patente di guida ritirata, autovettura sottoposta a sequestro.

NEL CORSO DEL SERVIZIO SONO STATE CONTROLLATE COMPLESSIVAMENTE 342 PERSONE e 125 MEZZI.

CONTROLLATI ANCHE 18 LOCALI ED ESERCIZI PUBBLICI SENZA RISCONTRARE PROBLEMATICHE.

A.G., Prefettura e Questura informate da Reparti Competenti per territorio che procedono.

 

SALICE SALENTINO: LITIGA CON UN UOMO E LO INVESTE. DEFERITA PERSONA DI PORTO CESAREO

Militari Arma Locale, conclusione indagini, deferiva in S.L. per art. 590 (lesioni personali colpose) art. 593 (omissione di soccorso) e art. 187 c. 1 CDS

  1. D., cl. 1971, residente Porto Cesareo (Le).

Predetto, dopo iniziale litigio verbale, scaturito per mortivi di viabilità stradale, alla guida della propria autovettura, investiva il denunciante, dandosi alla fuga.

Il denunciante, trasportato da sanitari 118 presso ospedale Vito Fazzi di Lecce, riportava lesioni guaribili in gg. 7, mentre C.D. risultava sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. Veicolo sottoposto a sequestro amministrativo e affidato proprietario. A.G. informata Arma Salice Salentino che procede.

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment