Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeNewsCALIMERA: Dopo l’ennesima aggressione, scattano gli arresti: 42enne ai domiciliari

CALIMERA: Dopo l’ennesima aggressione, scattano gli arresti: 42enne ai domiciliari

CALIMERA: Dopo l’ennesima aggressione, scattano gli arresti: 42enne ai domiciliari

Lgazzella-auto-arma-dei-carabinieri’ennesima aggressione gli è costata cara. Nel pomeriggio odierno, i Carabinieri di Calimera hanno tratto in arresto Alessandro Silvestri, 42enne di Calimera, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare richiesta dal P.M. Dott.ssa Micucci ed emessa dal GIP Dott. Brancato. Alessandro Silvestri è accusato di lesioni personali aggravate ed atti persecutori relativamente a più episodi, tra cui l’ultimo risalente alla serata tra il 25 ed il 26 maggio scorso, sempre a Calimera, nel quale, forse a seguito di precedenti screzi, aveva atteso e quindi avvicinato padre e figlio mentre rincasavano, e li aveva aggrediti con calci e pugni tanto da costringerli a ricorrere alle cure dei sanitari presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, ove il figlio veniva dimesso con lesioni richiedenti oltre 20 giorni di prognosi, mentre il padre era stato lì trattenuto per controlli e dimesso successivamente. Alessandro Silvestri, dopo la notifica dell’ordinanza di custodia cautelare a suo carico e le formalità di rito, è stato accompagnato dai Carabinieri di Calimera presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’interrogatorio che si svolgerà nei prossimi giorni davanti al GIP.

Condividi con:
Valuta articolo

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment