Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàDAL 2014 AL 2015 L’UNISALENTO HA DIPLOMATO 221 “DOTTORI DI RICERCA”

DAL 2014 AL 2015 L’UNISALENTO HA DIPLOMATO 221 “DOTTORI DI RICERCA”

DAL 2014 AL 2015 L’UNISALENTO HA DIPLOMATO 221 “DOTTORI DI RICERCA”

ATENEO LECCE PORTA NAPOLI

Il 7 luglio 2016 la cerimonia di consegna dei diplomi Lectio Magistralis di Massimo Inguscio, presidente cnr

Pubblicato il bando 2016: 79 i posti – 40 borse di studio coperte con fondi interni e 22 finanziate da enti pubblici o privati di ricerca o da progetti di ricerca su fondi comunitari per la domanda di partecipazione c’è tempo fino al 20 luglio

È in programma giovedì 7 luglio 2016, alle ore 10.30 presso il Centro congressi del Complesso Ecotekne (via per Monteroni, Lecce), la cerimonia di consegna dei diplomi di dottorato ai 221 “dottori di ricerca” che hanno conseguito il titolo all’Università del Salento negli anni solari 2014 e 2015 in: “Scienze del patrimonio culturale” (coordinatore professor Massimiliano Rossi), “Ingegneria dei materiali e delle strutture e nanotecnologie” (coordinatore professor Alfonso Maffezzoli), “Ingegneria dei sistemi complessi” (coordinatore professor Giulio Avanzini), “Matematica e informatica” (in convenzione con l’Università della Basilicata, coordinatore professor Carlo Sempi), “Fisica e nanoscienze” (coordinatrice professoressa Rosaria Rinaldi), “Human and social sciences” (coordinatore professor Sergio Salvatore), “Filosofia: forme e storia dei saperi filosofici” (in convenzione con  Université Paris Sorbonne e Universität zu Köln, coordinatore professor Loris Sturlese), “Lingue, letterature e culture moderne e classiche” (in convenzione con  l’Università di Vienna, coordinatrice professoressa Maria Grazia Guido), “Scienze e tecnologie biologiche e ambientali” (coordinatore professor Santo Marsigliante), “Diritto dei beni privati, pubblici e comuni. Tradizione e innovazione nei modelli di appartenenza e fruizione” (coordinatore professor Giancarlo Vallone), “Economia, management e metodi quantitativi” (coordinatrice professoressa Gisella Facchinetti).

La cerimonia sarà aperta in musica con un intervento del “Coretto” del Coro Polifonico UniSalento; dopo i saluti del Rettore Vincenzo Zara e del Direttore della Scuola di Dottorato Antonio Leaci, è in programma una lectio magistralis del professor Massimo Inguscio, Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, su “La luce e la misura del tempo”.

«Il dottorato di ricerca è il terzo e più elevato livello di formazione universitaria. Durante un corso di dottorato, che dura almeno tre anni, occorre dare prova di attitudine all’attività di ricerca», ricorda il professor Antonio Leaci, Direttore della Scuola di Dottorato dell’Ateneo salentino, «e per il conseguimento del titolo di “Dottore di Ricerca” (Ph.D.) occorre presentare una tesi finale con risultati originali e innovativi. Abitualmente si pensa al dottorato come primo passo verso una carriera accademica, ma le competenze maturate sono utilissime per esercitare attività di alta qualificazione presso soggetti pubblici e privati, e anche nell’esercizio delle libere professioni».

Dall’Anno Accademico 2013/2014 l’attivazione dei corsi avviene esclusivamente previo accreditamento concesso dal MIUR, su conforme parere dell’Agenzia Nazionale di Valutazione dell’Università e della Ricerca (ANVUR), sulla base di criteri e parametri che garantiscono la validità, in ambito nazionale e internazionale, della produzione scientifica dei componenti dei Collegi dei Docenti e la disponibilità di adeguate risorse e attrezzature per sostenere l’attività di ricerca dei dottorandi.

Per l’Anno Accademico 2016/2017, l’Università del Salento ha riproposto al Ministero l’accreditamento di 11 corsi di dottorato, di cui due internazionali. Per tutti è stato ottenuto parere pienamente favorevole. I posti messi a bando sono 79, di cui 40 con borse di studio coperte con fondi interni e 22 finanziate da Enti pubblici o privati di ricerca o da progetti di ricerca su fondi comunitari. Per presentare la domanda di partecipazione c’è tempo fino al 20 luglio.

il bando è su https://www.unisalento.it/web/guest/concorsi/-/bandi/view/63714747.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment