Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliDOMANI MATTINA AL CASTELLO CARLO V L’ULTIMO INCONTRO DEL FESTIVAL SULLE “DIFFERENZE DA RIPE(N)SARE”

DOMANI MATTINA AL CASTELLO CARLO V L’ULTIMO INCONTRO DEL FESTIVAL SULLE “DIFFERENZE DA RIPE(N)SARE”

DOMANI MATTINA AL CASTELLO CARLO V L’ULTIMO INCONTRO DEL FESTIVAL SULLE “DIFFERENZE DA RIPE(N)SARE”

castello-Carlo-V-Lecce

Con ospiti illustri: Sam Thomas,  Thierry Hoquet, Fausto Manara e molti altri esperti

Domani, sabato 18 giugno, ultimo giorno a Lecce della nona edizione della rassegna “Pe(n)sa differente”, “Festival dell’espressione creativa e della bellezza autentica” ideato e organizzato da “ONLUS Salomè associazione scientifico-culturale” e “Big Sur, laboratorio di immagini e visioni”, con la direzione scientifica di Caterina Renna.

Nato nel 2008 all’interno del programma ministeriale “Guadagnare la salute” con lo scopo di sensibilizzare, informare e formare esperti su patologie quali l’anoressia, la bulimia e l’obesità,  promuovendo al contempo stili di vita salutari, il Festival è divenuto negli anni occasione di riflessione su altre in/differenze e sull’espressione creativa del sé individuale e collettivo.

Quattro giorni di incontri culturali e sociali, momenti artistici e scientifici per celebrare il diritto di abbattere gli stereotipi su queste malattie, e all’interno del Festival anche il terzo Congresso Nazionale della Società Italiana di Psicopatologia dell’Alimentazione dal titolo “Dalle neuroscienze alle psicoterapie. Nuovi paradigmi per la comprensione dei disturbi dell’alimentazione”, aperto il 16 giugno da Mario Maj, past president della “World Psychiatric Association”. Clou della kermesse anche l’arrivo a Lecce di Sam Thomas, fondatore dell’associazione inglese “Men get eating disorders too”, che si occupa di sensibilizzazione sui disturbi alimentari maschili, fenomeno ampiamente sottovalutato ma in rapida espansione.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment